Racconti dai viaggi in Croazia

Croazia naturismo | Croazia Info

Croazia Info

Paolo - paolo.ferraris(CROAZIA)gmail.com (agosto 2004)

- Parenzo - Porec - campeggio FKK Solaris -


Porec - Parenzo

Vorrei descrivere la mia esperienza al campeggio Solaris di Parenzo (Porec). Nudista da anni insieme alla mia ragazza, mai avevo provato un camping FKK. All'arrivo ci siamo presentati in reception e ci hanno informato che avremmo dovuto cercarci personalmente una piazzola. Armati di cartina ci addentriamo nel campeggio un po' imbarazzati perchŔ non avevamo ancora avuto il tempo di spogliarci.
Dopo un bel giro (il campeggio Ŕ grande, tiene 4000 persone) siamo riusciti a trovare una piazzola splendida pur essendo il 12 di agosto. Tanta ombra, bella in piano e tranquilla. Davanti a noi una famiglia con figli giovani e una coppia di austriaci. Fin dal primo momento mi sono sentito a mio agio. I bagni erano puliti per via delle frequentissime operazioni di pulizia (ogni 2 ore mi pare) e il campeggio ben curato; buona la vegetazione e la topografia. Graziosissimi gli scoiattolini neri che tengono compagnia agli ospiti saltellando tra i rami.
La spiaggia si estende per qualche chilometro ed Ŕ tutta rocciosa, il mare Ŕ pulito tranne in qualche zona e in qualche ora del giorno, ma si accumulano solamente alghe e non particolari schifezze. La cucina Ŕ assolutamente decorosa nei 3 locali, sicuramente meglio che in dalmazia dove sono stato l'anno scorso. La gente quasi tutta cordiale e disponibile. Ci sono 2 o 3 market con viveri decenti.

La frequentazione del camping Ŕ molto varia. Si va dalle famigliole con bambini alle coppie giovani fino alle molte coppie di anziani naturisti "navigati". Vi dico che noi abbiamo conosciuto un gruppo di ragazzi italiani della nostra etÓ (fascia 27-31) alla loro prima esperienza in costume adamitico. Come presenza "tessile" c'Ŕ ovviamente nettissima minoranza. Solo qualche donna qua e la un po' riluttante o non biologicamente disposta al nudismo totale, qualche adolescente come al solito e, nota dolente, alcuni infiltrati dal vicino campeggio tessile del gruppo Riviera, lo stesso che gestisce il Solaris. Questi ultimi per˛ raramente si fermavano in spiaggia, e si limitavano al giro "turistico" in bicicletta o di corsa. Personalmente, anche se non danno particolare fastidio, vieterei pi¨ rigorosamente l'ingresso ai non interessati alla pratica del nudismo.
Concludo con alcune note personali. Era il mio primo campeggio naturista, e mi sono trovato davvero benissimo. Ho trovato molto rispetto ed una sensazione di libertÓ mai provata. Ognuno vive la propria scelta con spontaneitÓ e i rapporti con la gente sono tranquilli e piacevoli. Episodio tra tutti: passeggiando per la spiaggia ho gettato lo sguardo su una ragazza con un bambino piccolo a fianco, semplicemente perchŔ era una bella ragazza, niente guardonaggio, niente morbositÓ. Io ho solo sorriso e proseguito con la mia compagna a fianco. Lei si Ŕ limitata a guardare verso di me e sorridermi a sua volta. Niente di pi¨ spontaneo.
Insomma consiglio sicuramente un salto al Solaris a quei naturisti che vogliono passare una vacanza rilassante davvero, ma anche a chi volesse accostarsi al naturismo per la prima volta. Li tutto sembra molto spontaneo e naturale. Vi dico solo che a distanza di settimane mi sogno di notte di essere ancora la in Croazia.

Croazia

Link : Parenzo

prossimo racconto - >>>