Croazia Info di Branko e Nicoletta
Plitvice - Biograd - Murter - Sebenico - Pakostane - Krka - Kornati - Punat - Krk
cascate di Krka isola Krk

Ci siamo diretti inizialmente, in auto, verso Plitvice ed il suo rinomato parco - Visita al Parco: 7,4
La bellezza dei posti, probabilmente, meritava molto di piu', ma l'afflusso turistico (purtroppo eravamo anche in altissima stagione) ha reso, a nostro avviso, molto meno piacevole l'esperienza.....

Giacomo (jackg2 AT hotpop.com), Domy, Roby, Anto, Dan, Pino, Marco di Verona - estate 2001
laghi di Plitvice Plitvice

Consiglio: evitate agosto, in generale. Mi sarebbe piaciuto vedere anche la parte lontana dai laghi, ma purtroppo non ce n'e' stato il tempo.
Residence Marija: 6,3
Pochi km dal parco (dalle parti di Dreznik Grad). Meritava di piu' per tutto (ma non si poteva ne' mangiare ne' fare colazione), un solo grosso problema: non siamo mai riusciti ad avere l'acqua calda. Il proprietario (molto gentile) e' intervenuto diverse volte ma non e' riuscito a risolverlo.

Croazia casa Marjia Croazia casa Gordana

Ristorante Sedra: 7,2 Pochi km dal parco - Ottimo sia per la cena che per la colazione. Bagno sufficientemente pulito. Ordinate la grigliata mista (di carne), ma ricordate: le dosi sono massicce - con 2 si mangia tranquillamente in 3.
Volendo poi dirigerci verso il mare, nel tratto tra Zara e Sebenico, alla fine ci siamo fermati a Biograd, nell'appartamento - bellissimo - consigliatoci da un amico che c'era stato in primavera. Ecco i voti relativi:
Ristorante Lovre Biograd: 6 - Abbiamo preso delle grigliate di pesce (buone) e altri piatti (scadenti, del pesce emanava anche uno spiacevole odore). La sufficienza solo perche' alla fine non ci hanno fatto pagare quello di cui ci siamo lamentati.
Hotel Ilirja Biograd: 4,8 - La prima notte non siamo riusciti a trovare posto nell'appartamento sopra menzionato, quindi ci siamo dovuti accomodare qui - che dire? Purtroppo non lo possiamo raccomandare a nessuno (pur essendo uno dei piu' importanti di Biograd), neanche per la colazione...
Isola di Murter: 5,9 - Durante la permanenza a Biograd, abbiamo trovato il tempo per fare alcune escursioni. Una di mezza giornata all'isola di Murter. Purtroppo non corrispondeva alle descrizioni entusiastiche che ce ne avevano fatto (forse erano giudizi un po' vecchi). L'edilizia selvaggia sembra avere sconvolto i centri piu' belli dell'isola. (Immersione con il Club Albamaris verso le Kornati: 7,5 - l'ha fatta solo uno di noi - l'unico con il brevetto. Niente di eccezionale, ma ne valeva la pena.
Sebenico: 6,4 - Giudizi discordi per questo che e' stato l'unico grosso centro visitato in Croazia. Alcuni hanno giudicato l'aspetto artistico della citta' alta, altri la sporcizia ed il cattivo odore. Siamo stati anche sfortunati in una pizzeria di cui non ricordo il nome (5,6).
Spiaggia di Pakostane: 7,7 - Il mare, sicuramente, e' stata la cosa che piu' ci e' piaciuta della Croazia vista. Questo tratto di costa dopo Pakostane, venendo da Biograd, sotto la pineta ci e' piaciuto decisamente molto. Peccato l'immondizia che devasta il bosco! In tre ci siamo cimentati anche nella traversata a nuoto, per raggiungere le isole di fronte (1500 metri?). Bello!!! - 8,2.
Parco di Krka: 6,4 - Se speravamo di trovare meno gente che al nord, ci siamo dovuti disilludere. Ancora bellissimi posti. Ma ancora troppa, troppa gente.

Punat - isola Krk Punat Croazia Appartamenti Cikovic Glavotok - isola Krk Glavotok - isola di Krk

Visita alle Kornati sulla barca 'Raminac' della compagnia 'Adea' : 5,9 - Voto fin troppo alto vista la disorganizzazione e - soprattutto - la maleducazione dell'equipaggio. E' una delle cose di cui contiamo di lamentarci con l'ente del turismo.
Biograd - la citta': 6,3 - Molto meglio i dintorni.
Appartamento di Miss Gordana Pat: 8 - Da solo valeva la pena di restare a Biograd. Miss Gordana ha diversi appartamenti, ma questo e' un attico molto bello sopra casa sua.
Infine ci siamo diretti verso l'isola di Krk, per avere anche un assaggio del Quarnaro... Girando per l'isola, alla ricerca di un posto dove fermarci, ci e' piaciuta molto Punat, e abbiamo qundi cercato (e trovato) proprio li'.
Cena Hotel Park - Punat: 7,5 - Capitati quasi per caso, non ci aspettavamo un granche', essendo essenzialmente un albergo. Invece, alla fine, e' stato il posto dove abbiamo mangiato meglio il pesce, a un ottimo prezzo. Per quanto rigurda le sistemazioni, invece non siamo stati proprio contenti. Alla fine ci siamo divisi: 2 sono andati in una stanza, che si e' rivelata molto peggio di quanto poteva sembrare a prima vista. Purtroppo non ricordiamo i nominativi, era anche questa a Punat, dalle parti di Via Buka. Il voto: 4,2!!! Il consiglio e': venite certamente nella bella Punat (anche per i campeggi), ma cercate bene, perche' appartamenti ce ne sono a non finire, ma non tutti dello stesso livello.
PUNAT DOMENI APARTMANI FAM. CIKOVIC: 7,1 - In 5, invece, ci siamo sistemati in questo bell'appartamento, nella stessa zona. Ad un centinaio di metri dal mare. Il bel voto non tragga in inganno: non e' stato rivisto dopo l'esperienza finale. Siamo stati infatti molto contenti di tutto, fino a quando, alla fine, al momento di pagare, la nipote della signora con la quale avevamo concordato il prezzo, non ci ha portato un conto considerevolmente piu' salato (si era sbagliata la nonna). La cosa non c'e' piaciuta e glielo abbiamo fatto capire chiaramente. Vorremmo segnalarlo all'ente del turismo Croato (* - n.d.r. - qualche mese più tardi ci ha contatati la proprietaria degli appartamenti Domeni a Punat scusandosi e riconoscendo l'errore di sua nonna nel comunicare il prezzo agli ospiti all'arrivo, ribadendo, però, che durante tutto il soggiorno nell'appartamento erano appesi i listini prezzi ufficiali dove si poteva constatare l'errore anche prima della partenza. Ci ha informati di tenere molto che i loro ospiti si trovino bene, che per permanenza oltre due settimane viene sempre offerta una grigliata di pesce, o che si possono usare gratuitamente degli ortaggi dal loro orto)
Spiaggia zona Milohnici: 8,8 - Un posto stupendo (sugli scogli) trovato quasi per caso, proprio di fronte al canale che la divide da Cres. Bel fondale (abbiamo fatto parecchio snorkelling ed apnea). Per trovarla: si trova a nord-ovest dell'isola. Giunti alla chiesa di Sv. Peter, girare a sinistra per una strada asfaltata, che porta al mare - attenzione: nelle cartine e' riportata ancora come un sentiero. La suddetta strada porta ad un porticciuolo tranquillo, dove, pero', e' vietata la balneazione. Basta fermarsi circa trecento metri prima della discesa finale, e sulla destra, attraverso sentieri appena segnati, si puo' raggiungere gli scogli che guardano l'isola di fronte. Non c'e' ombra!!!
Ristorante Curicta - Krk paese: 6,6 - Cosi' cosi'.
Krk - l'isola: 7,3 - Una bella sorpresa: se speravamo di andare al sud per trovare il meglio della Croazia marina (cosi' come si fa in Italia), abbiamo sbagliato tutto. Senz'altro da rivedere.
Ancora un paio di appunti sui metodi di voto. Ogni voto e' personale, legato alla propri esperienza, al momento, ecc. Abbiamo cercato di mediare rapporti qualita'/prezzo con bonta' assoluta. Il voto e' stato pesato tra i 7 partecipanti compreso un ragazzino di 12 anni.   

Link :
Croazia - racconti - pagina iniziale - >>>