Silo sull'isola Krk

Dove si trova

Zona della Croazia: Nord
Regione: Quarnero
da Trieste (km) : 117 CAP: 51515 - Prefisso telefonico: 051

Com'è Silo
384 abitanti
classe turistica A
nessun hotel - 1 campeggio
isola - collegata da ponte

Silo - isola Krk diversa e poco conosciuta

Silo è il più grande dei paesi intorno a Dobrinj e ha un alunghissima tradizione turistica. E' un paese molto pittoresco e si trova nella baia Stipanja chiusa dal promontoriodi Punta Silo.
Silo fronteggia la città di Crikvenica e la sua Riviera, dalle quali è separato dal Canale di Vinodol, e dista solo 20 km dal ponte che collega l'isola Krk alla terraferma.
Una delle principali caratteristiche di Silo è quella di avere moltissime baie protette di ciottoli misti a sabbia, mare cristallino e fondali di sabbia: tutte caratteristiche che rendonola località particolarmente adatta a famigle con bambini piccoli.
Nell eimmediate vicinanze di Silo si trova il relitto Pelastis, uno dei siti più interessanti per imemrgersi di qeusta parte dell'isola Krk.
Silo ha una lunghissima tradizione di pesca e ospita con regolarità alcune pittoresche "feste del mare", sagre paesane colorate e vivaci dove vengono offerti piatti tradizionali a base di pesce e prototti dell'artigianato locale.
Vengono inoltre organizzati per i turisti numerosi tornei sportivi e serate di musica e intrattenimento
In paese ci sono campi da tennis, da beach-volley e vengono praticati diversi sport d'acqua tra cui vela, kayak e immersioni.
Gli amanti della buona cucina trorveranno a Silo diversi ristoranti e konobe con ampia offerta di cucina locale, ma anche internazionale, l'ottimo vio bianco "Zlahtina", una specialità dell'isola e per chi voglia esplorare, sopra Silo c'è il piccolo villaggio di Polje che ha conservato il suo stile di vita tradizioale e attrae diversi visitatori durante tutto l'anno. A Silo sono disponibili diversi appartamenti e camere con bagno e terrazza, bed and breakfast e un campeggio per gli amanti della natura, posizionato proprio vicino al mare.

Foto di Silo

  • la baia di Silo

    la baia di Silo

  • barche all'approdo a Silo

    relax a Silo

  • spiagge a Silo

    lungomare

  • vacanza a Silo

    vacanza a Silo

Come arrivare a Silo

Silo si trova nella parte nord occidentale dell'isola Krk ed è collegata agli altri paesi dell'isola da una strada regionale. Fa parte del Comne di Dobrinj, da cui dista 5 km, 20 km dal ponte di Krk e da Omisalj dove si trova l'aeroporto dell'isola e 47 km da Fiume-Rijeka il porto più importante della Croazia dove si trovano la stazione dei treni provenienti dalle maggiori città Europee e la stazione degli autobus regionali.

Informazioni sul paese

La baia Stipanja in cui si trova il paese è protetta dai venti orientali e meridionali da una penisola stretta e bassa alla fine della quale si trova Punta Silo con il faro.
Anche se la Silo di oggi è una cittadina turistica, in passato era un villaggio di pescatori e questa eredità è ben evidente nell'architettura delle sue case e del porto.
Un tempo Silo era collegata alla terraferma e a Crikvenica da un traghetto: oggi il collegamento viene effettuato con taxi-boat.
Il paese non ha hotel, ma appartamenti privati e un piccolo campeggio fronte mare.

Vacanze a Silo

Vuoi ricevere delle offerte per questa destinazione? Da valutare senza impegno

RICHIEDI

Da vedere nei dintorni di Silo

Silo è una località tranquilla e rilassante, ma per chi volesse esplorare e vistare qualche monumento ci sono i paesi vicini, il capoluogo Krk, la bellissima Baska, o le spiagge rocciose e incontaminate di Stara Baska...
La grotta Biserujka si trova a 300 m dal villaggio di Rudine e offre uno spettacolo unico fatto di stalattiti, stalagmiti e colonne calcaree. Si tratta di una grotta semplice formata da una grotta e da un canale leggermente inclinato. La sua area sotterranea è suddivisa in Bocca, Balcone, Pozzo, Grande Sala, Canale Settentrionale, Sala ad Arco e Sala dei Cipressi. Il punto più basso della grotta si trova a 13 m di profondità e il fondo della caverna è a 30 m sotto il livello del mare. La grotta si estende a una profondità che va dai 6 agli 8 metri e al suo interno sono stati trovati resti di ossa dell'Orso delle Caverne.
La temperatura dell'aria si mantiene costante intorno ai 15 ° con un'umidità del 95% che rende l'ambiente piacevole in ogni stagione.
La città di Krk distante 18 km da Silo è il capoluogo dell'isola, ha un bellissimo centro storico latricato di pietra bianca circondato da mura e bellissimi edifici storici come la Cattedrale,
(continua alla pagina Krk paese)
Le spiagge di Stara Baska sono uno dei punti forti dell'isola Krk: si trovano a 30 km da Silo, in direzione di Punat e offrono tranquillità e relax. Sono spiagge di ciottoli e rocce con mare dai colori incrdibili e fondali tutti da esplorare...
(continua alla pagina Stara Baska)
Klimno si trova a soli 7 km da Silo, affacciato su una baia poco profonda dal fondale sabbioso ed è famosa per i suoi fanghi terapeutici, le spiagge di sabbia ideali per famiglie con bambini e l'atmosfera rilassante e autentica. Ci sono ottimi ristoranti tradizionali, appartamenti privati confortevoli e una splendida passeggiata lungomare...
Baska dista solo 30 km da Silo, è una delle più belle spiagge dell'isola Krk, di ciottoli bianchi con fondale marino di sabbia e acqua turchese. Da visitare il centro storico lastricato di bianco, il lungomare che collega oltre 30 spiagge di ciottoi bianchi, l'Acquario con i suoi pesci dell'Adriatico e i sentieri del glagolitico...
(continua alla pagina Baska)
Punat è una località molto amata dai naviganti: ha infatti un'ottima marina. Ha anche alcuni ottimi ristoranti, belle spiagge di ciottoli e nella sua baia si trova una piccola isola che ospita un antico convento. Poco prima di arrivare in città si incontrano una stazione per praticare il Kyte surf e il Parco sottomarino dei Pirati per il divertimento di grandi e piccoli...
(continua alla pagina Punat)

Silo - consigli e diari di vacanza di chi è già stato

  • Durante la nostra vacanza a Silo sull’isola Krk abbiamo avuto modo di apprezzare la bella passeggiata costiera, i piccoli ristoranti affacciati sul mare e il clima rilassato proprio da vacanza che si respira...

    Punta Silo Emma e Camilla | Diario vacanza Silo
  • Isola completamente diversa è Krk, ci si arriva attraversando un ponte che la collega a Rijeka (pedaggio poco meno di €.5 ) e quello che subito colpisce è il verde che ti circonda: una vegetazione fantastica, anche se il mare di Pag è più bello. Abbiamo alloggiato a Malinska...

    il frangiflutti di Silo Alex | Diario vacanza a Pag e Krk
  • Silo è un paese per famiglie, ha un bel campeggio e un centro sub che organizza escursioni e immersioni sui siti più interessnti 8e ce ne sono molti!) ...

    il porto di Silo consiglio di Branko e Nicoletta

Da fare a Silo: immersioni!

Silo è una località molto amata dai sub. C'è infatti un buon centro a cui appoggiarsi per fare immersioni e diversi siti da visitare tra cui:
Vanjsko Silo - si tratta di una località distante di 2 miglia nautiche circa dal paese, in direzione nordovest. La posizione è segnata con una corda d'ancoraggio e una boa per l'ormeggio. Qui ci si può immergere presso una scogliera profonda 14 m fino alla profondità massima di 28 m, ci sono moltissimi pesci, polpi e diversi tipi di conchiglie e lumache di mare. Non ci sono forti correnti ed è possibile imergersi durante tutto il giorno.
Plovanov stol - si trova tra il canale di Vinodol e il canae del Velebit, lungo la sponda orientale dell'isola Krk a 7 miglia nautiche da Silo. il punto in cui immergersi si trova sotto un'alta scogliera, vicino alla costa: si scende fino a 40 m seguendo un muro pieno di fori e crepe ricco di flora e fauna. E' una località che richiede una certa esperienza nelle immersioni. Katedrala - si trova vicino a Punta Glvina, nel canale di Vinodol a 5 miglia circa da Silo. Il punto in cui immergersi si trova a 50 m dalla costa e si può passare da una profondità di 25 m a 40 m. La località è ideale per immersioni pomeridiane, non ci sono forti correnti, ma la posizione la rende adatta a sub esperti.
Relitto Peltastis - vecchio mercantile Greco affondato nel 1968 dopo aver urtato una roccia nelle vicinanze della baia di Klimno. La nave è lunga 60 m e si trova a una profondità massima di 31 m: l'albero di prua si trova a una profondità di 8 m, l'albero di poppa si trova a 12 m, la prua è a 17, il ponte a 21 m e l'elica è a 31 m. C'è una visiblità media che dipende molto dalle condizioni atmosferiche e sono possibili anche deboli correnti.
Punta Silo - è un sito adatto sia a sub esperti che a chi sia solo agli inizi. La scogliera ha una profondità massima di 35 m e i faondali sono una cambinazione di roccia e sabbia. Le immersioni cominciano presso un muro alla profondità di 14 m, segue poi un plateau lungo 20 m e un altro muro che scende fino a 35m.
Sveti Marak - il punto di inizio dell'immersione si trova sul lato sinistro della piccola penisola, a partire alla piccola spiaggia rocciosa e lungo un muro che raggiunge i 18 m di profondità appena sotto l'ingresso di una piccola grotta. A 3 m di profondità c'è uno stretto passaggio da esplorare assolutamente...
La grotta di Vrbnik - questo sito si trova proprio davanti alla baia di Vrbnik: l'entrata della grotta si trova a 15 m di profondità e la superficie di fronte all'ingresso della grotta è coperta di sabbia, mentre il fondo della grotta è composta da un mix di sedimenti e sabbia ed è quindi necessario muoversi con attenzione per non causare una notevole riduzione della visibilità.
Scogliera Tenki - la parte alta della scogliera si trova a 3 m sotto la superficie del mare e si può arrivare fino a 40 m di profondità, mentre a 9 m si trova un tunnel lungo 5 m e largo abbastanza per essere attraversato da due sub fianco a fianco. Il tunnel non serve solo come passaggio, ma è anche unno spettacolo della natura, ricco di vita e formazioni, piccole grotte e crepe che ospitano diversi tipi di pesci.
Vanjski kamenjak e scogliera Kamenjak - questi due siti per immersioni si trovano a 25 m uno dall'altro. Vanjski kamenjak sporge sopra la superficie del mare e scende fino a 25 m di profondità presentanto diversi tagli e crepe che abbondano di vita. Kamenjak si trova a 25 m ad appena 2 m sotto il livello del mare e sprofonda per 35 m.
Punta Glavina - è un sito molto affascinante, soprattutto per chi ami immergersi nel blu. La cima di una delle due "cattedrali" sottomarine si trova a 25 m di profondità e abbonda di vita. la massima profondità raggiungibile è 40 m ed è necessario avere con se' una lampada e fare attenzione alla corrente. La visibilità è buona.
Già stato qui? Ricordi di qualche posticino? Hai qualche dritta o consiglio da dare?

SEGNALA

Spiagge di Silo

Le spiagge di Silo solo rocciose, di ciottoli misti a sabbia e in parte terrazzate.La costa è rocciosa, ma spostandosi verso Klimno si incontrano sabbia e ciottolini e i famosi fanghi.
Le spiagge di Silo non sono attrezzate, a parte il tratto sul quale affaccia il campeggio: qui c'è un punto noleggio sdraio e ombrelloni, si noleggiano kayak e pedalò e si concentrano le famiglie con bambini, ma ci sono campi da tennis, basket e calcetto e la possibilità di praticare sport d'acqua come vela e kayak.
La spiaggia sabbiosa Pecine ha la Bandiera Blu.
Spiaggia cittadina - guardando verso il mare dal centro di informazioni turistiche sul lato sinistro si trovano alcuni angoli adatti al nuoto e ai tuffi.
Sulla destra del Centro Informazioni proseguendo lungo la strada principali si arriva a una spiaggia terrazzata e verso la fine della strada si trova una spiaggia sabbiosa, che in stagione si riempie di famiglie con bambini piccoli.
nelle vicinanze ci sono negozi e chioschi che vendono frutta fresca e verdura, un ritorante e un bar.
Spiaggia per cani - a Silo è stata ricavata una bella spiaggia per cani: si trova in un'area tranquilla, dove gli amici a quattro zampe posso correre liberamente. Dalla spiaggia si gode di una bellissima vista panoramica.
Spiaggia del campeggio Tiha - la spiaggia è di ciottoli e nelle sue vicinanze ci sono bar dove acquistare bibite fresche e snacks.
Non lontano da Silo si trovano alcune delle più belle spiagge dell'isola Krk:
nella baia Slivanjaska si trova una spiaggia di sabbia sulla quale si affacciano i resti dell'hotel bianco o "Bijeli hotel" risalente al secolo scorso...
Proseguendo lungo la costa verso Vrbnik si incontrano alcune belle baie - Murvenica, Veterna, Petrina – raggiungibili a piedi, ma anche in barca, ideali per nuotare e prendere il sole, mentre tra Silo e Klimno ci sono altre belle baie ideali per le mmersioni. Spiaggia Soline nella baia Melina - si trova a 8 km da Silo ed è famosa per i suoi fanghi curativi.
Sveti Marak – Risika - è una spiaggia sabbiosa che dista 15 minuti d'auto circa dal centro di Vrbnik. Appena prima della spiaggia c'è un parcheggio - lasciare qui la propria auto per la giornata costa circa 20 kune. Sulla spiaggia ci sono dua bar dove consumare bibite fresche e snack. Sulla spiaggia non c'è ombra naturale, ma un punto noleggio per sdraio e ombrelloni. Vicino alla spiaggia c'è una collina con la cappella di Sveti Marak dalla quale si gode di una vista spettacolare sul mare e la terraferma. Dal lato opposto della collina c'è una spiaggia rocciosa, ideale per snorkeling e tuffi dagli scogli.
Baia Slivanjska: si trova a pochi minuti dalla grotta Biserujka percorrendo un sentiero ben tracciato si raggiunge la baia Slivanjskacon i resti dell'hotel bianco ...
  • Punta SIlo

    Punta Silo

  • spiaggia di Silo

    spiaggia

  • rocce e ciottoli a Silo

    Silo lungomare

  • la scogliera di Silo

    scogli

  • ciottoli e sabbia a SIlo

    relax sotto il sole

Eventi da non perdere

Silo ha la sua festa nazionale il 16 agoso, nel giorno di San Rocco. Si tratta di un afesta tradizionale con processione sacra che comincia dai campi e finisce nella chiesa di San Nicola a Silo.

Passeggiata a Silo

Nella baia di Silo si trova la "Strada" o lungomare, che percorre tutta la baia e si collega alle baie adiacenti: pensata per i nuotatori in estate e per gli amanti delle passeggiate il resto dell'anno, fino al XX secolo eta il luogo in cui i locali estraevano il sale dall'acqua del mare per barattarlo con zucchero, farina e altri prodotti simili nei vicini territori. Camminando lungo la Strada (il lungomare) nella baia di Meline (vicino a Soline) si riesce ancora ad immaginare l'edificio nel qale si fabbricavano piastrelle: i lavoratori della fabbrica erano soliti trascorrere le loro pause di lavoro proprio sulla Strada...
Le Tunere sono il simbolo della pesca al tonno dell'area del Quarnero e prorio a Punta Silo se ne può ammirare una: costruita in legno consentiva a chiunque vi si arrampicasse di avvistare i pesci al loro ingresso nella baia per poi avvertire i pescatori loclai.
Ancora della nave Peltastis - sul lungomare di Silo si trova l'ancora della nave mercantile greca Peltastis affondata in mare di fronte alla baia di Silo alla profondità massima di 31 m.
Rovine Romane e Bizantine - sulle colline sopra il paese di Silo si trovano i resti di una Villa Romana che conducono fino a cò che rimane di un forte Bizantino del VI secolo. Da questo punto si gode la vista spettacolare sulla baia di Silo e Crikvenica sulla terraferma: infatti il forte serviva da punto di vedetta da cui sorvegliare i movimenti di eventuali saccheggiatori che, in passato, non risparmiavano la regione...

Le gite da fare

Trovi interessanti queste informazioni? Condividile con i tuoi amici!

Dove andare? Come scegliere? Qui sappiamo darti le indicazioni giuste

CONTATTACI