Croazia Info di Branko e Nicoletta
Istria - Quarnero - Makarska - Spalato
Opatija Makarska

Il 10 di Agosto 2005, siamo partiti da Terracina (LT) per la Croazia in moto, (una Hornet600 e una KawasakiZ750) con due borse e tanta voglia di emozioni e con l'intento di farci tutta la costa... Dopo aver attraversato l'Italia ed aver fatto 800km in un giorno, decidiamo di dormire a Trieste, e al mattino seguente...

Luca e Cesare - lucamara AT inwind.it - agosto 2005 -
Makarska Makarska

...di attraversare il Confine!!! Dopo aver attraversato il confine italiano e quello sloveno eccoci finalmente in Croazia. Scendiamo lungo tutta la costa attraverso le meraviglie che la natura ci offriva dormendo dove ci capitava - a proposito, abbiamo affrontato questo viaggio nel periodo piu' caldo dell'alta stagione, trovando posto per dormire senza problemi, tant' vero che per stada c'erano macchine e motorini con gli abitanti del posto con in mano cartelli per l'affitto di stanze e appartamenti (Sobe e Appartmani) spendendo circa 13 euro per notte!!! Attraversiamo l'Istria, il Quarnero e la Dalmazia filmando il possibie e l'inimaginabile... arrivando fino a Makarska, 150 km da Dubrovnik... purtroppo abbiamo incontrato quasi 4gg di pioggia che ci ha fatto saltare un po' di piani...

Split Split

Tutto molto bello anche l'ultima sera, infatti il 17 di Agosto abbiamo passato la notte a Split (Spalato) vivendo l'entusiasmo della gente per l'amichevole Croazia-Brasile finita 1-1: la gente era colorata di bianco e rosso (colori della bandiera Croata), il porto era stracolmo con un maxi-schermo per l'evento!!! Siamo tornati il 18 mattinacon la nave della SNAV (Split-Pescara)arrivando dopo altri 300km di autostrada a Terracina.
Consigli?!? Beh, la costa croata indescrivibile e averla fatta in moto ci ha dato la possibilita' di viverla tutta per intero. La gente cordiale, disponibile, le signore (e le loro famiglie) ci hanno ospitato con il sorriso... sono una popolazione fantastica!!! Dimenticate le spiaggie... tutta ghiaia o quasi! La notte la gente del posto va a letto presto, e molto spesso ci si ritrova dopo la mezzanotte a passeggiare tra gli italiani in vacanza!!!
Non voglio andare oltre, mi fermo qui: non voglio utilizzare altre parole che non riuscirebbero a descrivere questa fantastica esperienzadi 10 gg in questa nazione e tra questa popolazione ancora cos genuina!!!