Crikvenica ed orsi di Kuterevo

Crikvenica ed affascinante entroterra con orsi, griffoni e fiumi

Siamo stati in vacanza a Crikvenica quest’anno, ospiti in casa Laura – un appartamento molto bello a pochi passi dalla spiaggia, peccato averci passato poco tempo perchè... sinceramente eravamo sempre o in spiaggia o in giro a camminare o in bicicletta. In particolare abbiamo scoperto la natura selvaggia e incontaminata della regione che ci ospitava e , tra le tante, ci ha colpito molto una gita che abbiamo fatto ed è durata circa otto ore – in pratica dalla mattina alla sera... Siamo partiti dal Centro per la protezione dei grifoni a Senj, non lontano da Crikvenica dove abbiamo potuto ammirare questi uccelli maestosi che spesso si vedono volare in altissimo nei cieli intono a Crikvenica, ma anche sull’isola Krk, a Senj, a Rab... un po’ dappertutto insomma!
  • Crikvenica spiaggia di ciottoli

    Crikvenica spiaggia

  • orsi di Kuterevo

    centro di Kuterevo

  • orso bruno a Kuterevo in Croazia

    orsi bruni di Kuterevo

  • fiume Gacka mulini

    mulini sul fiume Gacka

  • fiume Gacka

    fiume Gacka

Oltre a vedere i grifoni che i volontari del centro recuperano, curano e rimettono in libertà abbiamo raggiunto dopo 1 ora di macchina il rifugio per gli orsi di Kuterevo. A Kuterevo, in un paesino pittoresco fatto di casette di legno e colline e buchi carsici dei volontari s prendono cura di giovani orsi rimasti orfani e di orsi non più tanto giovani che non possono più essere rimessi in libertà (ad esempio orsi anziani provenienti dagli zoo...). Gli orsi vivono in recinti enormi con pozze d’acqua dove giocare, moltissimo spazio per camminare e i volontari che li curano come fossero bambini! Ci sono anche ottimi sentieri per passeggiare in montagna e un piccolo ristorante rustico dove mangiare.
La gita è proseguita con la visita alle fonti del fiume Gacka con i paesini di Prozor, Covici e Majerovo Vrilo, una delle molte sorgenti di questo fiume dove abbiamo anche visitato un mulino ad acqua per poi pranzare in un buffo ristorante rustico con agnello e per chi volesse, delle ottime trote della zona. In tutto la gita ci è costata 70 euro, inclusi trasporto e guida, ha avuto un buon ritmo e non ci siamo mai annoiati avendo avuto anche abbastanza tempo per esplorare per conto nostro dei posti che normalmente, durante una vacanza al mare, non avremmo mai pensato di vedere... soddisfatti!
Carlotta (luglio 2015)

Paesi visitati

Vedi altri : Vacanze e diari

Trovi interessanti queste informazioni? Condividile con i tuoi amici!

Dove andare? Come scegliere? Qui sappiamo darti le indicazioni giuste

CONTATTACI