Vacanza casa Emilia

Vacanza all’insegna del relax a Banjole in Istria

La nostra vacanza a Banjole è stata essenzialmente una vacanza all’insegna del relax, quindi non abbiamo fatto gite, escursioni o quant’altro. I nove giorni trascorsi in Croazia sono stati prettamente di mare-casa-casa-mare. Devo dire però che la nostra voglia di relax è stata pienamente soddisfatta. Da casa Emilia (come già detto… appartamento molto carino e pulito e proprietari cordialissimi e sempre disponibili) al mare ci sono davvero un centinaio di metri e la spiaggia non era mai stracolma di gente (…e il periodo era comunque dal 14 al 23 Agosto!). La temperatura, almeno quest’anno, è sempre stata resa gradevole da un vento che soffiava 24 ore su 24… un venticello che ti permetteva di rimanere ore sotto il sole, a volte anche senza sudare.
  • Banjole panorama

    Banjole

  • spiaggia Banjole

    spiaggia Banjole

  • casa Emilia

    casa Emilia a Banjole

  • terrazza appartamenti Emilia

    vista dalla terrazza

  • Arena Pola

    Pola

La spiaggia è costituita da scogli con spazi di terra sia al sole che all’ombra. Sulla spiaggia c’è anche un bar. Il mare è bellissimo. Acqua pulitissima (come può testimoniare una delle foto che ho allegato…)… con un po’ di meduse… Vicino casa (a un centinaio di metri) c’è un mini market che vende tutto, dal pane agli insaccati, dai prodotti per la casa ai prodotti per il corpo, vendono anche sigarette (che costano un po’ meno rispetto all’Italia). Di fronte a casa Emilia c’è anche un ufficio di cambio.
L’appartamento è munito di fornelli elettrici… ma è opportuno, secondo me, provare i ristoranti di Banjole. I primi sono buoni, anche per un italiano, il risotto ai frutti di mare è ottimo, ma la carne e il pesce sono superbi, a mio parere. Al ristorante “Il Sidro” a un paio di chilometri da casa Emilia ho mangiato della carne favolosa (filetti spessi due dita che si tagliano come il burro), filetto al pepe verde e ai funghi… buonissimi. I calamari alla buzzara buonissimi (a fine pasto viene offerto un bicchierino di sidro… molto buono). I prezzi sono contenuti rispetto a ciò che si potrebbe spendere a Milano. Due secondi, mezzo litro di vino (molto buono anche quello sfuso del posto), due contorni, due caffè, e due amari… si è intorno ai 20 Euro… la qualità è ottima, secondo il mio parere.
Al ristorante “Suzi”, a un chilometro circa da casa Emilia (si vede comunque dalla spiaggia) da provare l’insalata di polpo … favolosa. Abbiamo provato altri quattro ristoranti… ma non ricordo il nome… comunque ottimi anch’essi. Da visitare anche Pula… bella città… e da Banjole dista solo 5 km. Se vi manca il caffè espresso… l’unico posto dove abbiamo potuto bere un espresso degno di note (nulla da invidiare all’espresso italiano) e da “Milan” a Pula… che si trova in una piazzetta in centro. Da visitare Pula anche per il mercato… molto carino.
Vincenzo di Fontanafredda PN (agosto 2004)

Paesi visitati

Vedi altri : Vacanze e diari

Trovi interessanti queste informazioni? Condividile con i tuoi amici!

Dove andare? Come scegliere? Qui sappiamo darti le indicazioni giuste

CONTATTACI