Vacanze a Rovigno Pula Banjole

Rovigno Pula Banjole - diario di una vacanza in Istria

Ecco il nostro diario di viaggio:
La prima settimana d'agosto siamo stati in Istria e abbiamo soggiornato in un appartamento in Banjole (sotto Pula) di casa Emilia (una palazzina nuovissima) : devo dire - davvero una sistemazione ottima un gran bell'appartamento (ve lo consiglio è una delle 2 mansarde della palazzina, con un terrazzo a vista mare davvero notevole) pulito, grandissimo, nuovo, il mare - bello e ad appena qualche centinaia di metri, a buon prezzo!Ah, Mira e il marito, i proprietari, sono stati gentilissimi, cortesi e disponibili. In zona consiglio la konoba (trattoria istriana) TEZA, ottima. Da questo punto di appoggio ci spostavamo quotidianamente. Vi consigliamo un giro in battello per le isole Brioni e Rovigno ( quest'ultima da vedere assolutamente!). Ci sono davvero tanti piccoli operatori che offrono queste escursioni via mare, tutti con partenza Pula, i prezzi sono quasi allineati; includono il pranzo ma non vi aspettate niente di particolare se non un pasto. Complessivamente merita.
  • Banjole la spiaggia

    Banjole

  • Centinera a Banjole

    Banjole Centinera

  • Kamenjak

    Parco Kamenjak

  • le spiagge nel parco Kamenjak

    spiagge a Kamenjak

  • Anfiteatro di Pola

    Arena di Pola

Poi abbiamo dedicato un giorno intero a visitare la riserva naturale di Kamenjak a Premantura, l'estrema punta meridionale dell'Istria. FANTASTICA!!! Selvaggia, incolta, scogliere bellissime, pace, mare da sogno! Si paga un piccolo biglietto per entrare, ci si muove con la macchina all'interno del parco, ma sono tutte strade battute e spesso brutte, quindi siate disposti a sacrificare un pò la macchina. Un giorno intero per vedere Pula, ma non basta - molto bella e fascinosa, davvero ricca di storia e monumenti, con un bellissimo anfiteatro romano, ricco di concerti estivi, dal sapore nostrano. Un giorno di pioggia incessante siamo andati anche a Fiume (Rijeka) lungo la statale, che prima è interna e poi tutta costiera : molto bella Fiume, si respira un aria particolare, continentale da grande città storica, sicuramente da approfondire con ben più di un giorno da dedicare. Anche il viaggio è stato bello, molto suggestivo, si vede molto dell'Istria, solo che è da farlo senza "il fascino" della pioggia sul mare!!
Poi, al rientro in Italia, abbiamo fatto tutta la costa istriana (all'andata abbiamo prediletto la superstrada nuova che corre più nell'interno - eravamo un po' cotti, da Torino a Banjole abbiamo impiegato 16 interminabili ore!! Ma questa è un'altra storia, la cui morale è sicuramente di scegliere un altro periodo dell'anno - meno gente, meno costi, meno code (come quella tra Padova e Mestre!!!) - insomma, tutte cose che già sapete bene immagino. Considerate che arrivati nel pomeriggio al confine tra Slovenia e Croazia - tra Italia e Slovenia tutto OK - c'era una fila, credetemi, infinita: questa però alla dogana, ho saputo, nuova, cioè quella a cui siete portati subito dalle indicazioni, che mi sembra passi da Dragonja. Dopo una sudatissima ora di attesa in salita nella quale conquistammo la bellezza di una decina di sporchi metri, girammo snervati la macchina, avendo visto sulla cartina un'altra dogana un po' più lontana, quella che passa da Secovlje in Slovenia. Mai scelta fu più proficua, anche perché da qui prendete subito la nuova superstrada per Pula. Ops! ... che inciso?...
Dicevo che al rientro abbiamo visto con calma Porec (bella bella), Novigrad, Umag, avendo deciso il giorno addietro che avremmo passato 2 notti in un agriturismo nei pressi del confine con la Slovenia, a Momjan. E credetemi è stato uno dei momenti più belli trascorsi in Croazia. Agroturizam San Mauro (tel. 00385 (0)52-779033 ), di Dora e Libero Sinkovic : ve lo consiglio di cuore, in primo luogo per queste due persone davvero speciali, di una simpatia ed empatia davvero uniche, sembravano amici da sempre! (hanno un maiale messicano, Jack, che è un personaggio davvero unico, vecchio cercatore di tartufi dall'intelligenza umana!!). Certo poi viene tutto il resto: camere (con angolo cottura per giunta) belle e sobrie, collocazione incantevole, cucina di Dora sublime, ottimi vini e tantissime grappe aromatiche di Libero e figli, tutto prodotto da loro. La sosta ideale prima di tornare in Italia, ma anche la base giusta per un escursione anche di un giorno nei paesi dell'interno li vicini: Motovun, bel paesino tutto in salita arroccato su una collina-montagna di un belvedere eccezionale, e Groznjan , o Grisignana in italiano, il paese incantevole degli artisti e del jazz. Meritano davvero entrambe.
Insomma, come avete capito,davvero a malincuore abbiamo dovuto lasciare la Croazia. Vorrei scrivere molto altro ancora ma forse vi ho annoiato già abbastanza. Qualche altro consiglio (è difficile dopo tutte le ottime informazioni di Branko e Nicoletta): ho trovato una rispettosa educazione alla guida dei croati, quindi cerchiamo di fare altrettanto evitando il nostro comportamento all'italiana, cambiate gli euro preferibilmente agli uffici postali, i carburanti costano meno in Slovenia - quindi fate un bel pieno lì prima di entrare in Croazia e dopo al rientro. Compratevi subito dei sandali gommati da scogli o quando entrate in acqua son dolori, mi è sembrato che la vita lì non è così tanto economica come si dice rispetto all'Italia - sicuramente è stata anche per l'alta stagione estiva?... ma non lo so. Per dire, il pesce non è fresco ovunque, vista la forte domanda in alta stagione: bisogna stare comunque ad occhi aperti. Buon Viaggio a tutti, ciao.
Federico ed Elena (agosto 2005)
  • spiagge a Pola

    Verudela di Pola

  • Rovigno centro storico

    Rovigno centro storico

  • il faro di Rovigno

    il faro di Rovigno

  • le case affacciate al mare

    case affacciate al mare a Rovigno

  • spiaggia Monte a Rovigno

    spiaggia Monte a Rovigno

Commenti

  • Rovigno è un paesino incantevole. Da visitare assolutamente ci sono: la Chiesa di S.Eufemia sopra alla città vecchia; tutti...
    Vacanza a rovigno in Croazia di Luca Campanini (2007)
    Ottimi ristoranti, belle spiagge, un mercato colorato e un porto pittoresco, oltre allo splendido centro storico fanno di Rovigno una città da visitare in ogni stagione...
    di Branko e Nicoletta (2015)

Paesi visitati

Vedi altri : Vacanze e diari

Trovi interessanti queste informazioni? Condividile con i tuoi amici!

Dove andare? Come scegliere? Qui sappiamo darti le indicazioni giuste

CONTATTACI