Croazia in vespa

2000km in vespa: dalle isole Korcula e Brac fino ad Olib e Lussino

Purtroppo alla fine siamo tornati!!!! Viaggio in Croazia 2 adulti in vespa gts300 agosto 2018, 2000 km da Conegliano a Conegliano giro antiorario - no autostrada. L'abbiamo titolato Karlovacko tour per la quantità infinita di birra che la Croazia ti 'costringe' a bere. Dopo aver fatto una tappa a Ravenna, abbiamo traghettato da Ancona a Spalato tramite la SNAV. Prenotando a marzo abbiamo goduto di uno sconto, quindi cabina interna doppia con servizi, colazione, cena e la ns. Vespa, abbiamo speso 280 euro. Il viaggio notturno é stato molto confortevole. Da Spalato siamo scesi vs sud lungo la costa fino a Ploce dove abbiamo attraversato il mare per la penisola di Peljasac. Consiglio di partire con serbatoio pieno, nonostante si attraversino molti paesetti, ci sono pochissime stazioni di rifornimento. Orebic é stata la ns base per 2 notti. Da Orebic abbiamo traghettato su Korcula. Anche qui 3 notti. Non essendoci ferry tra isola-isola per andare a Brac siamo andati a Spalato per poi traghettare a Brac. Se il mezzo di trasporto é un ciclomotore, questi spostamenti sono 'indolori' in quanto l'accesso al traghetto é prioritario e non ci sono tempi di attesa infiniti o paure di non essere imbarcati. A Brac abbiamo dedicato altri 3 giorni. Dopo Brac abbiamo deciso di stare 1 notte a Trogir. Per tornare vs nord, dopo aver percorso la costa da Trogir a Zara, abbiamo preso il traghetto per Lussino ma decidendo di fermarci 3 notti a Olib. In Olib i mezzi di trasporto possono sbarcare ma devono essere parcheggiati al porto e non piú utilizzati fino alla partenza. Olib é stata una piacevole sorpresa. Spiagge di sabbia raggiungibili a piedi dopo una discreta passeggiata.
  • In vespa sull'isola Olib

    Sbarco ad Olib

  • città di Korcula

    città di Korcula

  • Lussinpiccolo Croazia

    Lussinpiccolo

  • I love Olib

    Love Olib

  • Vespa nel porto di Olib in Croazia

    In vespa ad Olib

Partenza tramite ferry per Lussino (1 giorno), poi in Vespa per Cres (1 giorno) ed infine abbiamo raggiunto l'Istria dal porto di Porozina. Abbiamo soggiornato 1 notte a Parenzo. La strada interna da Brestova a Parenzo é spettacolare. Consiglio deviazione per visita a Montona e dintorni. Parenzo - Conegliano é stata l'ultima tappa. Attenzione al confine di stato tra la Slovenia e Italia. Se non si va in autostrada, dove é obbligatoria la vignetta, la strada normale é poco segnalata. É stato il ns primo viaggio in Vespa quindi non avevamo idea dei tempi di tragitto e di sopportazione del 'back'... Abbiamo preferito trascorrere piú tempo nelle isole a sud, tralasciando l'Istria già piú conosciuta e facilmente raggiungibile per noi. Col senno di poi, avrei trascorso 1 notte in piú per isola a sud per poterla esplorare meglio. Bagaglio: 2 zaini da 25 litri. Nel cuore soprattutto negli occhi mi rimangono le piú variegate sfumature di verde dell'acqua del mare. Torneremo presto, in vespa naturalmente!
Lisa e Marco (agosto 2018)

Commenti

  • Al viaggio di Lisa e Marco è preceduta una breve corrispondenza sulla possibilità di raggiungere e poter sbarcare in moto, sulle isole come Olib e Silba, dove sono "ammessi" soli i pedoni: (domanda di Lisa e Marco): Abbiamo già programmato un itinerario di massima per le vacanze. Siamo in Vespa. Da Ancona a Spalato in traghetto, poi costa fino a Orebic, Korcula, Spalato, Brac, Trogir, Zara. Volevo fermarmi a Silba o Olib prima di arrivare a Lussino, ma ho letto che sia a Silba che ad Olib non possono sbarcare auto e moto. Devo cambiare programma, o posso lasciare la moto in qualche parcheggio? (ns. risposta:) Siamo andati "a studiare" il listino prezzi della Jadrolinija che effettua la linea Zara - Silba - Olib - Lussino ed osservando il grafico in fondo sulla destra, si vedono "cancellate" per Silba le macchina, i camper, ma non le moto o le bici. Da qui deduciamo che ci sia una quotazione per la moto fino a Silba e che possano sbarcare. Anche su Youtube c'è un video dove si vede l'arrivo di traghetto a Silba e senza dubbi la modalità di attracco permetterebbe di sbarcare (Traghetto a Silba). Cosa aggiungere?... Lisa e Marco hanno visitato in vespa 5 isole Croate. Noi vediamo già come sarebbe un giro di altre 5 isole, completamente diverse: arrivo a Krk, con il traghetto si attraversa sull'isola Rab per toccare la costa e ritornare sull'isola Pag... Oppure: arrivare da Ancona a Zara, imbarcare per Dugi Otok e tornare poi sull'isola Pasman e fare altre 5 isole... Chi acceta la nuova sfida? : 5 isole in Croazia con la vespa!
    di Branko e Nicoletta (2018)

Paesi visitati

Vedi altri : Vacanze e diari

Trovi interessanti queste informazioni? Condividile con i tuoi amici!

Dove andare? Come scegliere? Qui sappiamo darti le indicazioni giuste

CONTATTACI