Dubrovnik escursioni

Escursioni giornaliere con partenza da Dubrovnik

Sia che stiate visitando Dubrovnik per pochi giorni o un periodo più lungo consigliamo di includere nella visita un'escursione verso una delle splendide località dell'area. A partire da Dubrovnik è infatti possibile raggiungere la penisola di Peljesac e diverse isole, oltre a Bosnia e Montenegro. Le escursioni vengono organizzate in buona parte da agenzie del posto, ma è anche possibile procedere da soli con la propria auto o affittandone una in loco, oppure utilizzando i trasporti pubblici. Tra le località di visitare la penisola di Peljesac è la più vicina e si raggiunge in un'ora circa di auto. La prima località che si incontra sulla penisola è Ston, dove si possono assaggiare i famosi frutti di mare di Peljesac, camminare lungo le mura medievali, fare una nuotata nelle bellissime baie della penisola come Mali Ston e visitare le saline... Visitare l'isola di Korcula da Dubrovnik in una giornata è più impegnativo, ma fattibile, basta organizzare bene la giornata tenendo ben presenti gli orari dei traghetti. Per raggiungere Korcula da Dubrovnik bisogna dirigersi in auto verso Zaton e proseguire per la strada che porta a Orebic. Da Orebic ci si imbarca per raggiungere Domince sull'isola Korcula con una traversata che dura circa 15 minuti. Una volta sbarcati sull'isola si prosegue fino alla città di Korcula parcheggiando preferibilmente nelle vicinanze del centro storico.
  • Dubrovnik vista sull'isola Kolocep

    Dubrovnik

  • Dubrovnik le mura

    le mura

  • Korcula

    Korcula

  • Peljesac

    Peljesac

  • Isola Mljet

    Isola Mljet

Da Dubrovnik è possibile visitare l'isola Mljet che si trova nel tratto di mare di fronte alla città, a sole 15 miglia nautiche. L'isola è raggiungibile in circa 2 ore con catamarano e traghetto. In estate si può partire dal porto di Gruz alle 8 di mattina e arrivare sull'isola alle 10 circa, nel porto di Polace, vicino al Parco Nazionale. Ci sono altri due traghetti che arrivano fino ai porti di Pomena e Sobra (distante 25 km dal Parco Nazionale). Al di fuori della stagione turistica, da novembre ad aprile, il traghetto per l'isola parte nel pomeriggio e rientra a Dubrovnik il mattino dopo. Una volta sull'isola è possibile visitare il Parco Nazionale, pranzare e concedersi qualche ulteriore esplorazione dei dintorni prima di imbarcare sul traghetto del rientro alle 5 e sbarcare a Dubrovnik per le sette di sera, giusto in tempo per una passeggiata serale nel centro storico! Se si decide di soggiornare a Dubrovnik per più di una giornata si può programmare anche una visita alle isole Elafiti, l'arcipelago di isole che si trova nello specchio di mare di fronte alla città. Questo arcipelago conta diverse isole e isolette in buona parte disabitate o abitate solo durante il periodo estivo. SI tratta delle isole Daska, Kolocep, Sveti Andrija, Lopud, Ruda, Sipan, Misnjak, Jakljan, Kosmec, Golec, Crkvine, Tajan e Olipa. Per le isole più grandi – Sipan, Lopud e Kolocep – esiste una linea di collegamento regolare a partire dal porto di Gruz. Per le isole minori invece si devono utilizzare i taxi boat che partono sempre dal porto di Gruz. Per visitare la vicina isola di Lokrum ci si imbarca dal porto di Porporela, il vecchio porto di Dubrovnik: la traversata dura 15 minuti e costa circa 5 euro (40 kune). In stagione, la nave che collega Lokrum a Dubrovnik parte ogni 15 minuti circa. Una volta sull'isola si possono ammirare il giardino botanico creato nel diciannovesimo secolo e le rovine del Monastero Benedettino costruito nel Medioevo. Sull'isola ci sono alcuni punti ristoro e lungo la costa delle baiette ideali per una nuotata.
Giulia (febbraio 2019)

Commenti

  • Dubrovnik ha un cartellone di eventi ricchissimo durante tutto l'anno. Si organizzano manifestazioni sportive, mostre, spettacoli teatrali ed ogni festività ha una scenografia unica tra le mura del centro storico...
    Emma (2019)
    Dubrovnik è una città molto apprezzata da turisti di tutto il mondo ed una delle mete preferite dalle navi da crociera che si trovino a navigare nel Mediterraneo, per questo nei mesi di luglio agosto e settembre ribolle di visitatori...
    di Branko e Nicoletta (2019)

Paesi visitati

Vedi altri : Vacanze e diari

Trovi interessanti queste informazioni? Condividile con i tuoi amici!

Dove andare? Come scegliere? Qui sappiamo darti le indicazioni giuste

CONTATTACI