Crikvenica passeggiate

Crikvenica, passeggiate alla scoperta delle spiagge e dei castelli

Fanno parte integrante della Riviera di Crikvenica paesi come Klenovica, Jadranovo, Selce, Dramalj, collegati tra loro da una lunga passeggiata lungomare. La storia di questi insediamenti costieri si associa allo sviluppo della vicine fertile valle di Vinodol e delle città medievali fortificate di Drivenik, Grižane e Bribir: ognuna di queste città aveva il proprio porto e controllava un tratto di costa lungo la quale sorsero numerose comunità di pescatori. Si sviluppò uno stile architettonico caratteristico per la costruzione delle case di pietra tipiche che comprendeva volte e piccoli cortili circondati da alte mura – strette vie separavano una casa dalla successiva – chiamate “kale” – con spazio sufficiente per il passaggio contemporaneo di due uomini.
Secoli di dominio Austriaco e Ungherese hanno lasciato tracce di architettura mitteleuropea particolarmente visibili nelle strutture degli hotel – es. Hotel Kvarner ex Hotel Therapia costruito nel 1895 originariamente conosciuto come Hotel Arciduca Josef.
Jadranovo:
E' il primo paese della Riviera di Crikvenica che si incontra percorrendo la Costiera, dista 11km da Crikvenica ed è famoso per la bella baia Lokvisce di cui si apprezzano i fanghi terapeutici. Nella baia si trova anche un sito archeologico di grande importanza: da vedere i resti di diversi edifici romani. Il paese occupa due baie e un promontorio che, nella sua punta dista solo 500m dalla costa di Krk...
(continua a leggere alla pagina Jadranovo)
  • il ponte di Crikvenica

    Crikvenica il ponte

  • Jadranovo

    Jadranovo

  • Selce

    Selce

  • Dramalj

    Dramalj

  • Crikvenica passeggiata in centro

    passeggiata a Crikvenica

Passeggiate sulla Riviera di Crikvenica

Selce
Sembra copia ridotta della vicina Crikvenica, è una piccola stazione balneare con porticciolo e lungomare. Il paese ha avuto un grande sviluppo turistico allargandosi lungo la costa. Il primo nucleo abitativo sorse nel Medioevo e Selce si sviluppò come uno dei porti della famiglia Zrinski nella Valle di Vinodol. L’architettura delle case è tipica della zona con cortili cinti da alti muri. Da vedere in paese i numerosi edifici sacri (chiese e cappelle), le belle spiagge attrezzate di ciottoli, sabbia e terrazze approfittando del Centro Wellness molto apprezzato - terme Selce Health and Sports Center...
(continua a leggere alla pagina Selce)
Dramalj:
Località turistica distante 3km da Crikvenica alla quale è collegata da una spettacolare passeggiata. Ha circa 1456 abitanti. La costa di Dramalj è ricca di vegetazione mediterranea e punteggiata da piccole baie sabbiose che affacciano su un mare cristallino. A Dramalj is trova la spiaggia naturista Kacjak.
(continua a leggere alla pagina Dramalj)

Qualche idea

  • L'area di Crikvenica offre agli amanti dello sport molte opportunità: si può giocare a badminton, basketball, tennis, ping pong, mini golf, beach volley, praticare sci d'acqua, wakeboarding, parasailing, andare in barca a vela oppure pescare e fare immersioni...

  • Sulla Riviera di Crikvenica e nel suo entroterra ci sono numerosi percorsi per bicicletta o camminata che portano alla Valle di Vinodol, lontano dalle strade più trafficate: ci sono strade bianche, sentieri che attraversano boschi e foreste di pini e antiche strade dismesse con vista spettacolare sul mare e sulla costa...

  • Per gli amanti del brivido a Crikvenica c'è anche un Adrenalin Park con ponticello di legno sospesi, zip lines, scalette e diverse strutture adatte anche ai più piccoli...

Durante le passeggiate serali o la mattina presto di ritorno dalla panetteria con il pane ancora caldo - e qualche dolce ai semi di papavero, o con le noci o... - ci si imbatterà in una delle opere artistiche che sono disseminate nei parchi e nelle piazze della città come: - il Monumento a Stjepan Radic (1871-1928) – si trova nel parco in Centro a Crikvenica, opera dello scultore Zvonko Car. Stjepan Radic (1871-1928) fu scrittore, pubblicista, direttore della Casa del Bambino di Crikvenica tra 1920 e 1930, fondatore del Partito Popolare Croato e primo presidente del Parlamento Croato dopo la liberazione nel 1945.
- il Libro commemorativo in pietra e monumento ai caduti – si trova in centro a Crikvenica nel Parco dei Caduti insieme alla e cita i nomi delle presone uccise durante la Seconda Guerra Mondiale.
- il Monumento a Nikola Car-Crni (1910 -1942) – eroe nazionale e iniziatore della lotta antifascista a Vinodol, si trova nel parco Stjepan Radic insieme ai monumenti a Dr. Ivan Sobol (1885-1941) and Franjo Car (1921-1941), anch’essi attivi antifascisti.
- la Statua di bronzo del pescatore – opera dello scultore Zvonko Car, eretta nel porto di Crikvenica per celebrare i pescatori di Crikvenca.
- la Scultura di pesce – opera dell’architetto e pittore Zdravko Gržicic, si trova in Piazza Stjepan Radic e simboleggia lo stretto legame tra i locali e il mare.
- la Pietra di frantoio – si trova in Via Frankopanska e commemora uno dei lavori tradizionali degli abitanti di Crikvenica – la coltivazione degli olivi e la conseguente produzione di olio d’oliva nella zona e sull’isola di Krk.
- la Stazione meteo – fondata nel 1900 si trova nel Parco Stjepan Radic e registra temperature e dati meteo.
- Il Calvario – collina che si trova in cima a Via Jurišiceva, è monumento religioso e punto di osservazione privilegiato: prende il nome dalla collina dove Cristo venne crocefisso e dal 1985 ospita una Statua di Cristo.
Già stato qui? Ricordi di qualche posticino? Hai qualche dritta o consiglio da dare?

SEGNALA

I castelli dei Frankopan

L'entroterra di Crikvenica è ricco di sorprese e di siti storici come ad aesempio le bellissime cittadelle fortificate dei Frankopan, costruite a difesa della Valle di Vinodol - quella striscia collinosa che va dalle pendici montuose alla costa compresa tra Jadranovo e Senj.
Il primo borgo fortificato che si incontra arrivando da Bakar è Drivenik: all'interno delle mura si tengono rappresentazioni teatrali, concerti e ricostruzioni storiche...
Grizane che si trova su una strada interna della Valle di Vinodol, prende il suo nome dalle rocce che la sovrastano e che assomigliano a denti aguzzi - le Grize....
Bribir era l'insediamento più importante del Principato di Vinodol e centro ecclesiastico potente costruito in cima a una collina. Da vedere la piazza, la chiesa dei Santi Pietro e Paolo...
Belgrad fu sede del Capitolo di Modrus-Krbavska, è in rovina e si possono vedere solo i resti della cappella con iscrizioni in glagolitico. Si trova tra la valle e un tratto di terreno roccioso e nel 1462 venne donato ai Paulisti di Crikvenica: oggi è disabitato...
Di Badanj, uno dei bastioni di Vinodol rimangono solo rovine, ma aveva la forma di una grossa torre tozza, da cui il nome di "botte"...
Tribalj si trova tra Drivenik e Grizane e ospita un'antica necropoli nella frazione di Strance databile tra fine VIII secolo e inizio XI secolo (continua a leggere alla pagina Castelli Frankopan a Vinodol)

Crikvenica

Trovi interessanti queste informazioni? Condividile con i tuoi amici!

Dove andare? Come scegliere? Qui sappiamo darti le indicazioni giuste

CONTATTACI