Primo viaggio in Croazia

Prima volta in Croazia - come organizzare le vacanze

Negli anni abbiamo raccolto più svariate informazioni sulla Croazia pubblicate qui sul sito, ma ci siamo accorti che andando troppo nei dettagli, lasciamo completamente "spiazzati" quelli che devono visitare la Croazia per la prima volta e che spesso si perdono nella moltitudine di informazioni.
Per loro, riportiamo qui le principali informazioni che deve sapere uno che sta valutando di fare il primo viaggio in Croazia.
  • Plitvice cascate

    Cascate e laghi di Plitvice

  • Rovigno

    Rovigno - Rovinj

  • Sali isola Dugi Otok

    isola Dugi Otok

  • Sibenik

    Sibenik

  • Lussingrande - Veli Losinj

    Lussingrande

Posizione

La Croazia si trova dall'altra parte dell'Adriatico; inizia praticamente 30km dopo il confine di Trieste, passando per la Slovenia, e il punto più meridionale si trova all'altezza di Bari. Da Verona, per esempio, siamo ugualmente distanti da Rimini quanto dalle costa istriane.

Viaggio

Partendo da Toscana, Romagna e tutte le zone più meridionali, conviene prendere il traghetto (quasi tutti partono da Ancona) e dopo 7-8 ore arrivare a Zara o Spalato. Partendo, invece, dal nord dell'Italia è decisamente più conveniente e più veloce fare il viaggio in macchina passando per Trieste.
Sulla scelta del mezzo possono influire anche i costi del traghetto - 70 euro per macchina, 50 euro a persona per la sola andata.
per ulteriori informazioni vedere Trasporti e pagina Strade

Scelta della località

L'una vale l'altra! Bel mare, posti dove mangiare bene, si trovano ovunque. Visto è la prima visita è raccomandabile vincolare la scelta della località alla scelta della modalità dell'arrivo:
  • arrivando in macchina via Trieste conviene scegliere qualche località non molto lontana dal confine, in Istria (Porec, Rovigno, Pola) o isola di Krk, Riviera di Crikvenica.
  • arrivando con il traghetto da Ancona, che ferma anche sulle isole, conviene scegliere la destinazione nella zona di Zara, Split ed isole antistanti (Hvar, Vis, Dugi Otok, Brac).
per ulteriori informazioni vedere Itinerari - Visitare

Albergo, appartamento oppure villaggio turistico

In Croazia è raccomandabile alloggiare in appartamenti privati:
  • costano meno degli alberghi
  • essendoci degli ottimi ristoranti "da provare", è un po' peccato prenotare hotel tutto-incluso e "legarsi" alla cucina dell'albergo.
  • i villaggi turistici sono quasi inesistenti.
per approfondire Alberghi - Mangiare

Spiagge

Quasi sempre scogli e terrazze cementate. Per i "sabbia-dipendenti" la Croazia decisamente non è la terra promessa. Però, in compenso, la trasparenza e la pulizia del mare ...
per approfondire Spiagge

Errori "da non compiere"

  • tentare di mangiare i primi piatti (pasta, riso) - a parte in Istria, non sanno farli, ma i piatti di pesce e di carne "recuperano" abbondantemente la mancanza
  • andare in agosto (e anche luglio) senza prenotare; ben che vada perderà una giornata nella ricerca della sistemazione con i risultati incerti: se in agosto è ancora libero, una ragione ci sarà - come minimo la casa sarà così lontana che ci vorrà il binocolo per vedere il mare
Argomenti correllati Appartamenti - Hotel

Trovi interessanti queste informazioni? Condividile con i tuoi amici!

Dove andare? Come scegliere? Qui sappiamo darti le indicazioni giuste

CONTATTACI