Cascate Krka - Parco Nazionale

Croazia Info

Croazia info | Indietro

Skradin
Skradin
fiume Krka
fiume Krka

Il fiume Krka sorge sotto la cascata del ruscello Krcic e scorre attraverso la pianura di Knin entrando in un kanyon lungo 50Km (profondo in alcuni punti anche 200m) formandovi una serie di cascate e di laghi. La cascata più grande è alta 26m e si trova nel corso superiore della Krka, mentre il lago più grande è quello di Visovac al centro del quale, su un'isola, sorge un monastero francescano. Controcorrente a questo isolotto si apre la cascata di Skradinski buk con i suoi 17 gradini, quindi la Krka confluisce nel lago Prikljansko formando un'ampia gola fino alla sua foce nel mare.

Cascate Krka - mulino
mulino
Cascate Krka - Skradinski buk Cascate Krka - Skradinski buk Cascate Krka - Skradinski buk Cascate Krka - Skradinski buk
uno spettacolo da togliere il fiato: le cascate
Cascate Krka - mulini Cascate Krka - Skradinski buk Cascate Krka - Skradinski buk

Partendo da Skradin (20 km da Sibenik) si viene traghettati lungo il fiume fino all'entrata del Parco (il traghetto è gratuito) dove si paga il biglietto d'entrata. La visita al parco prosegue lungo sentieri tracciati con scalini e ponticelli che affiancano il fiume e le cascate. All'estremità del parco opposta all'entrata è possibile gustare in costruzioni tipiche prosciutto della zona, pane casereccio, formaggio e ottimo vino.

da vedere: i mulini per la macinazione del grano e la lavorazione del feltro,
mostre etnografiche di oggetti di uso comune.
E' possibile bagnarsi nel laghetto ad inizio/fine percorso.