Croazia Info di Branko e Nicoletta
Consigli di chi è già stato in Croazia:
Kastav Tisno - isola Murter

Se siete già stati in Croazia, o preferibilmente appena tornati, mandateci le vostre osservazioni, descrivete le esperienze che avete avuto (basta compilare il "form" in fondo alla pagina). Leggendo la pagina, vi renderete subito conto che è un modo di vedere le cose che non si trova nei soliti canali informativi.

Vostre esperienze
¤ Spedisci un consiglio
Aggiungi questa pagina ai

Preferiti

... | 2004 | 2005 | 2006 ( a - b - c - d - e - f ) | 2007 | 2008 | 2009 | 2010

Donatella (agosto 2006)

Sono stata in Croazia dal 2 al 10 agosto, più precisamente a Malinska, nell'isola di Krk. Eravamo 2 adulti e 3 bambini, abbiamo azzardato ad andare senza prenotare nulla e siamo stati fortunatissimi!!! Al primo colpo abbiamo trovato una pensioncina a conduzione familiare ad un prezzo molto basso, colazione e cena comprese. La pensione si chiama "Pansion Cecilia" ed è visibile dalla piazzetta del paese. Il posto è bellissimo e sicuramente ci torneremo un altr'anno.

Massimo - m.colombosperoni AT tiscali.it (agosto 2006)

Per l' ottava volta mia moglie ed io abbiamo trascorso a le nostre vancanze in Croazia. Quest'anno siamo stati a luglio a Brela, vicino a Makarska. Il paesino è ancora incantevole, anche se quest'anno abbiamo trovato al posto di un pezzo della bellissima pineta una "fantastca" (si fa per dire) piscina ed il prolungamento di un hotel. Per l'hotel potrei cercare di capire l'abbattere dei pini, ma per una piscina a tre metri dal favoloso mare proprio no! Un vero peccato! Abbiamo cenato spesso al Restoran Brela che si trova sulla Jadranska Magistrala (la strada) e, naturalmente la cucina era ottima. Molto simpatico il propietario Sig. Goran, che ci ha "viziato" offrendoci prelibatezze extra. I prezzi di questo ristorante? 28/30 Euro in due persone contro i 40 Euro spesi in un ristorante in prima linea sul mare.
A Spalato abbiamo pranzato in un ristorante che viene riportato su quasi tutte le guide turistiche, la Konoba Kod Joze. Tenetete bene a mente questo nome: questa konoba è assolutamente da provare!! Mai mangiato così bene (favolose le tagliatelle verdi ai frutti di mare). Si trova in una stradina che nessuno conosce (nemmeno all'ufficio tuistico) al nord del centro proprio, adiacente al parcheggio che sta all'estremità del mercato.

Meco (agosto 2006)

Io e 7 miei amici siamo stati in Croazia per undici giorni, divisi fra Makarska, Hvar e Novalja, alloggiando in campeggi nelle prime due località e in un appartamento a Novalja. A parte il tempo, che non è stato molto clemente, ci siamo divertiti molto, soprattutto a Makarska, dove c'è una bella spaggia molto lunga con tutto il lungomare e abbiamo passato belle (e lunghe) serate al centro del paese, dove c'è sempre un sacco di gente e di belle donne, come d'altronde in tutta la Croazia; anche Novalja, dove comincia ad esserci una gran quantità di italiani, è molto bello, con la spiaggia di Zrce, piena di giovani, dove le quattro discoteche (a ingresso gratuito) cominciano già dal pomeriggio la loro attività, fino a tarda serata. Il posto che mi ha lasciato più perplesso è stato Hvar, un pò troppo simile a località tipo Porto Cervo, con yacht attraccati al porto e un'atmosfera un pò troppo fashion, anche se come città è molto bella.
Un avvertimento: non crediate che le croate siano così disponibili, soprattutto con gli italiani, che forse si comportano troppo come se fossero in una terra di conquista. E soprattutto armatevi di inglese.

Makarska

Attilio - attiliogaeta AT alice.it (agosto 2006)

Sono appena tornato da una splendida vacanza a Hvar. Ho preso casa a Jelsa, Pedro Barbic località Lucica ottima vista, bella terrazza, tranquillità, pulizia, squisita ospitalità, vicino al centro.
Consiglio: Konoba Kokot (trattoria di campagna conduzione familiare) a Dol (peka di manzo e agnello, bieta, arrosti vari). Rist.Pelago, dietro chiesetta, ottimo pesce, locale dignitoso. Affittare barca a Hvar e fare il giro dell'arcipelago Pakleni (incantevole). Buon divertimento.

Stefano (agosto 2006)

Un breve consiglio (magari seguirà poi un racconto e foto). Siamo stati quest'anno in Dalmazia ed abbiamo trovato uno splendido posto sulla riviera di Makarska adatto a coppie o piccole famiglie - casa Zelic Stipe. Un posto molto romantico e tranquillo. Si tratta di una casa sul mare (ma in realtà è praticamente una pensione) a Donja Brela (la prima località arrivando da nord). La camera costa 19 Euro a persona (25 se volete anche la prima colazione ... altamente consigliato!!! Che mangiate!!!). Non è fra i più economici ma... è compresa la pulizia giornaliera della camera ed in più avete a disposizione una cucina per gli ospiti dotata praticamente di tutto (avete anche mezzo frigorifero ed un armadietto tutto per voi). Splendida la terrazza sul mare dove fare cene al tramonto. Volendo poi vi sono nelle vicinanze (1 km) anche ristoranti e konoba abbastanza economici.

Valentina (agosto 2006)

Sono tornata da pochi giorni dalla Croazia... precisamente ero a Malinska (isola Krk). Ve la consiglio... il mare è bellissimo... per la sera dopo cena c'è una discoteca che si chiama Crossroad molto bella... poi ci sono tanti pub... e a dieci minuti c'è Krk con tanti negozi e pub.
Vi consiglio anche di andare a vedere le famose cascate (Plitvice) perche rimarrete a bocca aperta come me...
e poi accendete i fari della macchina per evitare di prendere la multa come è capitato a noi.

Dubrovnik

Jean (agosto 2006)

Un consiglio che posso dare è di fare la gita con il Galeone Tirena perchè è veramente bello. Sono gite di 1 giorno con partenza da Dubrovnik e giro su 3 isole. Il galeone è una replica perfetta degli antichi galeoni ed è l'unico in Croazia fatto completamente in legno. Pranzo e animazione a bordo completano l'offerta.

Ugljan traghetto

Veronica azzurro1986 AT virgilio.it (agosto 2006)

Ragazzi è un posto stupendo! Per non parlare del divertimento della vita notturna! Si mangia bene, ma un posto che volevo consigliarvi a Hvar è il ristorante "Marinero" si mangia pesce freschissimo e i prezzi sono abbordabili. La vita non è assolutamente economica come molti dicono... si spende quasi quanto nella propria città, immaginatevi che l'acqua da bere costa 42 kune quasi 6 euro a cassa. Lì la birra e le sigarette sono abbordabilissimi. Un consiglio - provatela, ma in compagnia di amici... non è posto per famiglie!!!

Maverik (agosto 2006)

Sono partito mercoledì 9 agosto da Firenze. Mi sono imbarcato da Bari per Dubrovnik, ignaro di ciò che mi aspettava: una delle vacanza più belle in assoluto! Non avevo prenotato niente. Avevo solo la mia ragazza, una Audi A2, una tenda, e tanta voglia di girare, vedere e conoscere. Ho risalito tutta la costa croata fino a Umag senza mai toccare l'autostrada. La statale costiera offre angoli magici e indimenticabili. Abbiamo girato la Dalmazia, il Quarnaro, l'Istria con piacevoli fuori programma in Bosnia e in Serbia. Inutile un noioso diario di viaggio. Consiglio a tutti coloro che non hanno mai visitato la Croazia di farci un salto senza troppi programmi. La vacanza più bella è quella improvvisata. Rimarrete stupiti dalla cordialità di un popolo che ha ancora negli occhi le tristi immagini della guerra ma che forse, proprio x questo, sa assaporare con voi i momenti felici e divertenti che una vacanza in Croazia può regalare. Un bacio. Mav.

Lorenzo l.meo AT libero.it (agosto 2006)

Ciao, quest'anno siamo stati 15 giorni a Podaca un piccolo paesino sulla riviera di Makarska. Avevamo prenotato tramite un'agenzia che si è dimostrata serissima ed affidabile. A Podaca abbiamo trovato un mare splendido e stupendo... oltre al mare di bello ci sono le ragazze, quasi tutte perfette fisicamente... pochissime le brutte, anche se le donne vogliono essere molto corteggiate. Tantissime donne sono di Sarajevo, data la vicinanza e meta turistica di molti Bosniaci. I divertimenti notturni sono tantissimi a Makarska località piena di locali e disco, ma noi eravamo molto più vicini a Gradce un piccolo paese moltlo turistico in cui c'era una solo discoteca il Pineta che si riempiva tutte le sere e quindi era un peccato non andarci. Una saluto a tutti voi e ai miei compagni di viaggio Peppe e Ale.

... | 2004 | 2005 | 2006 ( a - b - c - d - e - f ) | 2007 | 2008 | 2009 | 2010