Lovran - Riviera di Opatija


Croazia Info

Lovran da vedere | Spiaggia | Medveja | Opatija | Volosko | Appartamenti | Indietro | Croazia info


Lovran sulla Riviera di Opatija
Lovran - porto
motivo nel centro storico


Lovran si trova sulla costa occidentale della baia del Quarnero e fa parte della Riviera di Opatija-Abbazia. Dista solo 75km da Trieste, e 6km da Opatija, centro della Riviera omonima. Nel diciannovesimo secolo divenne ambita stazione turistica della nobiltà Austro-Ungarica Lovran ha un clima mite ed è vicina al confine, per questo è molto frequentata e le strutture turistiche si sono moltiplicate rapidamente, con l’inclusione di numerosi appartamenti privati, che accolgono visitatori durante tutto l’anno. La sua posizione la rende ideale per l’organizzazione di escursioni verso la costa e i vicini paesi della Riviera di Opatija, ma anche l’entroterra e la montagna e i Parchi Nazionali vicini – Plitvice, le isole Brioni e il Risnjak – oppure le vicine isole di Cres, Rab e Krk. Tra gli sport è possibile praticare tennis, ma anche arrampicata sul vicino monte Ucka – ci sono 25 sentieri montani e 9 itinerari biciclistici. Da Lovran partono numerosi sentieri escursionistici che conducono alle cime più importanti della regione – Uska, Cicarija, Obruc, Platak, Snjeznik, Risnjak, Tuhobic, Visevica e Grizane – e che termina a Crikvenica e che può essere percorsa interamente a piedi in sei o sette giorni. Lovran è una cittadina con un lungo e vario passato e una tradizione turistica lunga più di un secolo – deve il suo nome alla pianta di alloro che qui cresce lussureggiante e abbellisce i parchi cittadini, i giardini privati, ma anche le colline attorno. E’ il paese più antico cresciuto ai piedi del Monte Ucka o Monte Maggiore e ha un centro medievale ben conservato e un impianto urbanistico pure medievale. La città vecchia aveva mura difensive e bastioni, addossati ai quali, nel tempo sono state costruite le case. Dietro portali e facciate di pietra si possono ammirare le abitazioni più antiche con i loro volti, i cortili lastricati e le scalinate – di solito al centro del cortile si trovava il pozzo.


la cittavecchia di Lovran
la Passeggiata di Lovran
Passeggiata lungomare


     Alberghi:
L’ottimo clima, l’abbondante vegetazione e la posizione geografica hanno fatto sì che Lovran si sviluppasse come località turistica molto rapidamente nel tardo diciannovesimo secolo e all’inizio del ventesimo secolo. Da allora Lovran insieme a Opatija è una delle località più importanti e conosciute. Lungo la costa sono cresciute diverse Ville disegnate dall’architetto Viennese Carl Seidel.
Tra le strutture turistiche piccano sono diversi alberghi tra cui:
- Remisens Family Hotel Excelsior fronte mare è adatto a vacanza in famiglia; 4 stelle, circondato da un parco lussureggiante ha 177 camere spaziose e appartamenti distribuite su 10 piani collegati da tre ascensori; è completamente climatizzato, è inoltre dotato di parcheggio, ristorante a la carte, pizzeria con terrazza e aperitiv-cocktail bar. Le camere hanno collegamento Wi-Fi gratuito e l’albergo dispone di una piscina scoperta con acqua di mare riscaldata, piscina scoperta per bambini e sauna. La spiaggia dell’albergo è attrezzata con sdraio ed ombrelloni. Vengono inoltre offerte serate gastronomiche a tema, intrattenimento musicale serale e animazione giornaliera.
- Hotel Bristol – romantico 3 stelle, si trova in un bel palazzo storico; ha 25 stanze decorate in stile romantico e balconi vista mare ideali per le cene a due. Si trova direttamente sulla passeggiata. Ha 5 piani e due ascensori per un totale di 100 stanze tutte dotate di collegamento internet Wi-Fi, parcheggio sotterraneo e una bella spiaggia privata terrazzata attrezzata con lettini e ombrelloni. Vengono organizzati intrattenimento musicale serale, ma anche animazione diurna.
- L’Hotel Lovran si trova proprio nel centro di Lovran a soli 50m dal mare, ha tre stelle. Ha 53 stanze e 3 appartamenti dotati di collegamento internet Wi-Fi .
- Hotel Villa Astra, 4 stelle - l'hotel si trova in un bellissimo palazzo costruito in stile gotico Veneziano circondato da un parco di vegetazione lussureggiante a soli 5 minuti a piedi dal centro di Lovran. Ha 6 suites lussuose, un piccolo ristorante, aperitif-bar, piscina scoperta con acqua riscaldata con bar, spiaggia fronte hotel e area wellness.
Lovrena è anche famosa per le sue Ville risalenti al diciannovesimo secolo, ma ha anche alcuni ottimi appartamenti privati in affitto durante tutto l'anno...



     Spiagge:
Le spiagge di Lovran sono rocciose e in parte di ciottoli, collegate da una lunga passeggiata costiera ben tenuta – scalinate in pietra portano alle baie e alle terrazze poste in basso, vicino mentre piattaforme e gradini consentono di superare in sicurezza gli scogli a volte scivolosi e agevolano l'ingresso in mare.
- Spiaggia dell’Hotel Lovran – si trova a 50m dall’ingresso dell’Hotel è formata da terrazze attrezzate con sdraio e ombrelloni: è ideale per chi ami rilassarsi su piccole spiagge appartate lontane dalla ressa.
- Pegarovo – si trova all’uscita di Lovran, a 1km circa dal centro. Ci sono un piccolo locale che offre cibi semplici e bevande e noleggia sdraio e ombrelloni. E’ una spiaggia di ciottoli molto amata dalle famiglie con bambini.
- Spiaggia cittadina di Lovran – si trova sulla passeggiata Lungomare, a 500m dal centro: una parte della spiaggia è fatta di cemento, mentre l’altra è di ghiaia. Sulla spiaggia ci sono un piccolo locale che offre cibi e bevande e noleggia sdraio ed ombrelloni, ma anche attrezzatura sportiva, pedalò, piccole imbarcazioni...
- Medveja – la località si trova a 2km da Lovran. E' conosciuta soprattutto per il suo campeggio, posto proprio ai piedi del Monte Ucka dotato anche di mobil-home. Medveja è completamente immersa nel verde, con numerosi sentieri adatti a camminate e mountain-bike, e ha una grande spiaggia di ghiaia lunga 2km, attrezzata con un piccolo bar e punto noleggio sdraio, lettini e attrezzatura sportiva e parco giochi per bambini proprio vicino alla spiaggia.
- Icici – si trova a 4km da Lovran e ha una grande spiaggia posta proprio al centro del paese in parte formata da terrazze in parte da ghiaia, con bar, punto noleggio sdraio e lettini, ma anche attrezzatura sportiva e campi per giocare a badminton, beach-volley, calcetto e pallanuoto.
- Moscenicka Draga – si trova a 9km da Lovran, è una delle più belle spiagge della Riviera di Opatija, una distesa di 2km di ciottoli bianchi con acque cristalline spesso rese spumeggianti dalle onde; ci sono poi le spiagge di Sveti Ivan, meno frequentata e più intima e la bella spiaggia naturista di Senjavac...


Spiaggia di Medveja
spiaggia lungo la Passeggiata
la spiaggia cittadina di Moscenicka Draga


     Da fare e da vedere a Lovran e dintorni:
A Lovran è possibile praticare tutti gli sport d’acqua, immersioni, canoa - vengono organizzate delle interessantissime esplorazioni della costa con fish pic-nic finale! - kayak, vela e windsurf ma anche camminata, arrampicata, paragliding – c’è un parco lanci sul monte Ucka, con stazioni di lancio a Vojak e Brgud e punto di atterraggio al campo Boljunsko - e mountain-bike.
- E possibile praticare immersioni con il Diving Center Marinesport che si trova a Mošcenicka Draga (8 km da Lovran) - paesino conosciuto soprattutto per la bellissima spiaggia cittadina di ciottolini.
Tutte le immersioni sono guidate da un istruttore e in associazione con l’autorità portuale di Opatija tutti i partecipanti possono ottenere una licenza per immersioni della validità di 1 anno. Si organizzano anche corsi diving per ottenere il brevetto in tutte le categorie.
- Pesca sportiva - i permessi per pesca si possono ottenere presso le agenzie turistiche della vicina Icici (dista solo 3km da Lovran) - Marea e Matulji Tours di Matulji (distante 11km da Lovran) - sono state introdotte le licenze elettroniche per un giorno, una settimana, un mese e servono sia per la pesca dalla costa che da barca.
E’ possibile anche praticare sport di terra come trekking, free climbing, esplorare caverne delle vicine cantene montuose, ci sono sentieri ciclistici, campi di Paintball e centri per il mini-rafting.
Da non perdere una visita al vicino Monte Ucka e al suo Parco Naturale punto di ritrovo e allenamento di sportivi da tutta Europa, ma anche una delle bellezze naturali più impressionanti della costa:
- Il Parco Naturale del Monte Ucka comprende il monte Ucka, da cui prende il nome, e parte dei monti Cicarija – si trova nella parte settentrionale della costa adriatica e ha un clima particolare dovuto alla sua vicinanza al mare che consente la crescita e lo sviluppo di ricchi boschi, pascoli e specie vegetali diverse tra loro e, conseguentemente, anche la crescita e la proliferazione di numerose specie animali.
Il parco copre un’area di 160kmq – la punta più alta sono Vojak a 1401m e veli Planik a 1272m. Nel parco sono stati organizzati numerosi sentieri didattici ed escursionistici che conducono nel cuore della natura e attraversano piccole frazioni montane; variano in lunghezza e difficoltà andando da semplici sentieri percorribili in meno di 1 ora a tracciati da affrontare in una giornata (sentiero educativo Plas – sentiero Trebisca-Perun – il sentiero della cascata nel Canyon Vela Draga...).
Sul territorio del parco si trovano anche diversi rifugi, elementi naturali ed edifici di grande interesse:
il Rifugio Poklon costruito nel 1887, e la sorgente Korita con area di sosta per godersi il bellissimo panorama e il rifugio Montano Na Koritima che nei week-end offre sistemazione per la notte e servizio ristorazione.
Il castello Medievale di Kozljak costruito su una ripida roccia sul lago ormai prosciugato di Cepic del dodicesimo secolo. Si conservano la ripida scalinata e parte del muro difensivo.
La torre di Vojak costruita nel 1911 dalla quale si gode di una visuale unica sul mare, la penisola Istriana, il Quarnero, ma anche le montagne del Gorski Kotar, del Monte Velebit e le Alpi - è il simbolo del Parco ed è stata ristrutturata nel 2004.



     Programma eventi a Lovran:
Lovran è anche una località attraente dal punto di vista gastronomico, sportivo e culturale: è famosa per i suoi marroni, ma anche gli asparagi e le ciliege, ed è teatro di numerosi eventi sportivi, musicali, di intrattenimento.
A gennaio iniziano i festeggiamenti per il Carnevale - il Primo Gennaio di innalza il vessillo del Carnevale nella piazza principale e fino a fine febbraio si susseguono eventi legati alla lunga tradizione carnevalesca della Riviera di Opatija - balli, sfilate, fiere...
In aprile viene organizzato il festival dell’Asparago
Ogni anno nel mese di Aprile viene organizzato il Festival dell'asparago selvatico - ristoranti e konobe presentano al pubblico piatti a base dell'ortaggio e nella piazza principale, con accompagnamento musicale, viene preparata (e mangiata!) una grande frittata con asparagi: più di mille uova e 30kg di asparagi appena raccolti!
Sempre ad aprile si tiene la manifestazione sportiva "100 miglia Istria" - una manifestazione podistica che sta acquistando sempre più popolarità.
Sono previsti diversi tracciati di lunghezza crescente; in particolare parte da Lovran la "Ultratrail 105km" con arrivo a Umag, una gara di resistenza che mette alla prova oltre alla preparazione fisica (che deve essere impeccabile) anche le capacità organizzative e di gestione della gara del singolo atleta...
In Giugno si organizza il Festival della ciliegia:
La ciliegia di Lovran - chiamata Brtosinka dai locali - è protagonista del Festival che si tiene ogni anno a giugno e che raduna numerosi estimatori.
Nei ristoranti, nelle trattorie e nelle konobe di Lovran vengono preparati epresentati piatti tradizionali a base di ciliegie che possono essere acquistate fresche appena raccolte presso le numerose bancarelle allestite nella piazza principale e lungo le stradine del paese. Alla sera il Festival termina con l'attesissimo taglio dello Studel di Ciliegie Gigante di Lovran - lungo 20m! - e manifestazioni folkloristiche e musicali.
La fiera più celebre è però la Marunada che si tiene ad Ottobre:
si tratta di un evento gastronomico tradizionale dove vengono presentati dolci di ogni tipo confezionati con la castagna dolce di Lovran, il marrone, da cui il nome “Marunada”.
La manifestazione comincia a metà ottobre e insieme ai marroni arrostiti vengono offerti un liquore casalingo a base di miele, e vini novelli. Nei caffè e nelle pasticcerie si offrono dolci e torte a base di marroni – purè di castagne, gelato di marroni, frappè di marroni, sorbetti...) mentre nelle konobe e nei ristoranti è possibile assaggiare i piatti della tradizione: petto di tacchino ripieno di castagne, cotoletta gratinata con le castagne, spiedini con castagne e palacinka flambé con gelato di castagna...).
Ogni anno la Marunada è accompagnata da manifestazioni sportive ed eventi culturali – escursioni a piedi e in bicicletta, tornei sportivi , gare di pesca sportiva e la gara di arrampicata “Ucka Vertical”.
Serate Estive di Lovran:
nei mesi di luglio e agosto nella cittavecchia - piazza Sveti Ivan, Piazza Sveti Juraj e chiesa di Sveti Juraj - e sulle terrazze degli alberghi affacciati sul mare e sulla Passeggiata si organizzano concerti musicali, concerti corali e serate di intrattenimento .

La mia panchina vista mare
Lovran: dove lascio la barca?
Le Vilel di Lovran


Opatija | Fiume