Croazia isole

Guida di isole Croate: dove sono e come sono

La costa Croata dell'Adriatico è decisamente caratterizzata dalle isole. Sono oltre mille, per la precisione 1.244, sparse su un'area corrisondente pressapoco alla distanza tra Milano e Roma. In qualsiasi parte della Croazia decidiate di trascorrere le vacanze, è più che probabile che ci saranno delle isole da visitare, oppure per rendere ancora più romantici lo sguardo al mare e i tramonti.
  • isola e faro di Glavat

    isola e faro di Glavat

  • Korcula

    Korcula

  • isola Stupe

    Stupe

  • isola Hvar

    isola Hvar

  • isola Proizd

    isola Proizd

Cosa bisogna sapere sulle isole Croate

Di tutte le isole in Croazia, solo 78 sono più grandi di 1kmq. Sapendo questo, già si può dedurre che la maggior parte delle isole "è fruibile" prevalentemente solo da chi esplori l'Adriatico con la barca a vela, o con proprio gommone.
Tra le 78 isole "più grandi", solo 48 isole sono abitate. Perciò, quando si va in vacanza sulle isole in Croazia, molto probabilmente si sta parlando di una di queste 48 che possiamo dividere in 4 gruppi:

Isole collegate con il ponte

Sono le più facili da raggiungere. Il pedaggio si paga solo sul ponte per l'isola Krk (costa poco: circa 4 euro) e per l'isola Pag oltre il ponte c'è anche il traghetto. Queste sono le isole dove si arriva con il ponte:
  • Krk
  • Pag
  • Murter
  • Vir
  • Ciovo

Isole vicine

Per isole vicine si possono considerare quelle dove si può arrivare con il traghetto con una traversata che non dura più di 30 minuti. Su queste linee i traghetti viaggiano di solito ogni ora ed arrivare all'isola prescelta è semplice e non c'è bisogno di programmare l'arrivo al porto con gli orari del traghetto:
  • Cres
  • Lussino
  • Rab
  • Pag
  • Ugljan
  • Brac
  • Hvar
  • Korcula
  • Ciovo
  • Pasman

Isole più lontane

Per arrivare alle seguenti isole ci vuole più di mezz'ora di traghetto, ci sono da 3 a 6 linee giornaliere e scegliendo una di queste isole, è opportuno tenere d'occhio gli orari dei traghetti, ma tutto sommato non è un problema arrivarci:
  • Dugi Otok
  • Solta
  • Mljet
  • Vis
  • Lastovo
Quando si parla di isole croate come destinazioni per vacanze, nel 95% dei casi sono intese le isole fin qui elencate e tutti quelli che ne parlino bene, stanno proprio parlando di una di queste. Per completare il quadro delle isole collegate da ponte ci sono anche due ponti che collegano isole vicine e precisamente: tra l'isola Cres e Lussino e tra le isole Ugljan e Pasman migliorando ulteriormente il collegamento.
Per visitare tutte le altre isole, bisogna programmare bene il viaggio: per molte c'è un solo traghetto al giorno, sempre che ce ne sia anche uno, perché su alcune si arriva solo con la nave e le macchine sono vietate, ma come detto, queste alla fine visitano solo pochi conoscitori (... che stanno ben attenti di non svelare l'esistenza di questi piccoli paradisi).

Isole Liburniche: settentrionali e meridionali

Le isole settentrionali sono formate dalle isole chiamate Quarnerine in quanto si trovano nel golfo del Quarnero - le quattro isole maggiori che formano l'arcipelago del Quarnero sono:
  • Cres - raggiungibile dalla costa in meno di 15 minuti di traghetto e collegata alla vicina isola Lussino da un ponte mobile
  • Rab - famosa per le sue spiagge di sabbia
  • Krk - è l'isola più grande della Croazia insieme a Cres, ed è collegata alla terraferma da un ponte a pedaggio
  • Lussino - isola verdissima e raffinata collegata alla vicina Cres da un ponte girevole
Le isole Quarnerine minori sono:
  • Ilovik
  • Unije
  • Susak
  • Prvic - isola disabitata che fa parte dell'arcipelago di Senj, nel Golfo del Quarnero. Si trova tra le isole Rab e Krk, ed è la trentesima isola per estensione dell'Adriatico Croato (quasi 13 kmq)
  • Goli Otok - ex carcere maschile abbandonato nel 1989, si trova tra l'isola Rab e l'isola Krk. Lungo la costa si trovano diverse baie e insenature protette;
  • Sveti Grgur - ex carcere femminile si trova tra le isole ab e Krk;
  • Plavnik - un'isoletta disabitata che si trova nella baia del Quarnero, vicino a Krk;
  • Brioni - Parco Nazionale vicino a Pola, si raggiungono con nave di linea dal porto di Fazana. Sulle isole non sono ammesse le auto, ma ci sono trenini turistici e la possibilità di noleggiare una bicicletta e darsi all'esplorazione...
Le isole Liburniche meridionali sono suddivise in interne ed esterne e fanno capo a Pag, isola lunare con spiagge di sabbia, roccia, ciottoli che ospita tra l'altro la famosa spiaggia Zrce, soprannominata Party central. Tre le isole Liburniche interne ci sono:
  • Skarda - è un'isola disabitata e si trova tra Premuda e Ist. E' separata dall'isola di Maun da un miglio nautico scarso e fa parte delle isole satelliti di Pag, usata dai suoi allevatori come pascolo per le pecore.
  • Maun - si trova a sud-ovest di Pag ed è attraversata per tutta la sua lunghezza da una strada sterrata. Anche Maun viene usata dai pastori di Pag come pascolo per le loro pecore.
  • Olib - fa parte dell'Arcipelago di Zara a cui è collegata da traghetto di linea che fa scalo a Olib, Silba e Premuda (2 ore di traversata). L'isola ha 5 chiese: la chiesa parrocchiale dell'Assunta custodisce importanti reperti glagolitici...;
  • Silba - si trova a sudovest di Lussino, vicino al Golfo del Quarnero, tra le isole di Premuda e Olib. Fa parte dell'Arcipelago di Zara e ha un’area di 15 kmq. L'unico paese ospita 300 residenti che si occupano di turismo...
  • Premuda - isola molto amata dai sub, ha una caverna sottomarina chiamata "Cattedrale" tutta da esplorare così come il vicino relitto della nave St.Ivan. Premuda fa parte dell'Arcipelago di Zara e ha un solo villaggio che è punto di ritrovo di naviganti e pescatori.
  • Ist - è una piccola isola dell'Arcipelago di Zara, si trova tra Skarda e Molat e ha una popolazione residente di 182 persone che si occupano di turismo...
  • Molat - isola remota raggiungibile con traghetto da Zara - fa parte dell'arcipelago Zaratino insieme a Dugi Otok e Ugljan ed è vicina al Parco Nazionale delle isole Kornati. E' un'isola verde, con spiagge rocciose, ma anche baie di sabbia e ciottoli...
Queste isole furono frequentate fin dalla preistoria e nel Medioevo i passaggi tra le isole venivano percorse da numerose imbarcazioni, tra cui quelle Veneziane, e i fondali sono testimoni dei diversi naufragi ad opera di attacchi di pirati o delle occasionali tempeste. Le isole hanno un clima piacevole con estati ventilate e inverni miti a meno che non soffi la bora, e il suolo carsico si presta poco ad un'agricoltura redditizia, mentre vengono praticati l'allevamento ovino brado e la pesca. Le coste orientali delle isole sono esposte al vento e alla bora e sono spogli di vegetazione e di norma precipitano verticalmente in mare.
  • Lokrum

    Lokrum

  • Sveti Andrija

    Sveti Andrija

  • isola cres Punta Kriza

    Punta Kriza Cres

  • Dugi Otok

    Dugi Otok

  • isola Zut

    isola Zut

Isole della Dalmazia settentrionale

  • Dugi Otok - porta d'ingresso al Parco Nazionale delle Kornati ha un bellissimo Parco Naturale e un lago salato...
  • Vir - collegata alla costa da un ponte, ha spiagge di sabbia e tantissimi appartamenti turistici;
  • Ugljan - facilmente raggiungibile, rilassata, confortevole, un'isola per famiglie
  • Pasman - con bellissime scogliere e spiagge di sabbia;
  • Kornati - l'arcipelago delle Kornati, Parco Nazionale, che conta più di 150 isole, isolette e scogli;
  • Murter - collegata alla costa da un ponte mobile, teatro del Garden Festival, evento musicale e di fortissimo richiamo per giovani da tutta Europa;
  • Iz - fa parte dell'arcipelago di Zara e si trova tra le isole Ugljan (nord est) e Dugi Otok (sud ovest)
  • Krapanj - è una delle più piccole isole abitate della Croazia e fa parte dell'arcipelago di Sibenik. E' famosa per i suoi pescatori di spugne che crescono abbondanti intorno all'isola...
  • Sestrunj - fa parte dell'Arcipelago di Zara alla quale è collegata da traghetto di linea che fa scalo nel porto di Kalin. Le spiagge principali delle isole sono quelle della baia Kalin e della maia Malin...
  • Skarda - è un'isola disabitata dell'arcipelago di Zara, si trova tra Premuda e Ist e ha un'area di 3,78 kmq.
  • Zlarin - fa parte dell'arcipelago di Sibenik e ha una popolazione di 248 persone che aumentano fino a 1500 persone durante la stagione estiva ; dalla cima del monte Klapac (174 m sul livello del mare) nelle giornate serene di possono vedere il monte Velebit e l’isola di Jabuka...
  • Prvic - si trova tra Vodice e Sibenik ed è molto vicina alla terraferma; ha un'area di 2 kmq e ha coste basse e articolate e due soli villaggi, Prvic Luka e Sepurine...

Isole della Dalmazia Centrale e Meridionale

  • Ciovo - collegata da ponte alla vicina Trogir di cui è diventata quasi un'estensione;
  • Brac - conosciuta soprattutto per la bellissima spiaggia Zlatni Rat a Bol;
  • Hvar - una delle isole più raffinate e modaiole della Croazia, con locali conosciuti a livello Europeo, bellissime spiagge e un ricchissimo carnet di avvenimenti...
  • Korcula - una delle isole maggiormente popolate, raggiungibile in traghetto da Spalato, dalla penisola di Peljesac, da Dubrovnik...
  • Lastovo - poco turistica, sede di un parco Naturale che comprende anche diverse isolette disabitate;
  • Mljet - con la bellissima spiaggia di sabbia di Saplunara e il Parco Nazionale;
  • Badija - fa parte dell'arcipelago di Korcula ed è sede di un convento del XIII secolo;
  • Lokrum - l'isola dei pavoni, si trova vicino a Dubrovnik ed è raggiungibile dal porto vecchio con nave di linea;
  • Vis - si trova a 50 km dalla costa della Dalmazia e 150 km dalla costa Italiana, è separata dall'isola Hvar da un canale largo 8 km e ha estati calde e asciutte e inverni miti. L'arcipelago dell'isola Vis è formato dalle isole Bisevo, Sveti Andrija, Jabuka, Brusnik, Palagruza...
  • Solta - situata a ovest dell'isola Brac fa parte dell'arcipelago si Spalato e ha un'area di 59 kmq con 1700 abitanti residenti concentrati nei paesi di Grohote, Gornje Selo, Srednje Selo, Donje Selo e Maslinica, Rogac porto principale dell'isola e Necujam maggior centro turistico.
  • Drvenik Veli - si trova a nordovest dell'isola Solta a meno di 11 km dalla costa della Dalmazia e ha una popolazione residente di 168 abitanti; ha spiagge di ciottoli e sabbia.
  • Bisevo - si trova 5 km a sud di Vis, ha un'area di 5,8 kmq e una popolazione di 15 residenti. Ospita un monastero fondato nel 1500 e lungo le sue coste scoscese si trovano diverse caverne: la più famosa è la Grotta Blu lunga 18 m...
  • Brusnik - isola vulcanica disabitata si trova a 12 miglia nautiche dall'isola di Vis (direzione ovest). E' una piccola isola lunga appena 320 m e larga mediamente 205 m e la sua cima più alta misura 30 m sul livello del mare...
  • Jabuka - isoletta vulcanica, vicinissima alla costa dell'Italia; è disabitata e si trova vicino all'isola Vis, direzione ovest. La sua costa è alta e difficile da avvicinare...
  • Svetac o Sveti Andrija - si trova a 14 miglia nautiche da Vis, e oggi è disabitata anche se nel 1951 aveva 60 residenti. Vicino alla costa occidentale si trova l'isoletta di Kamik e più oltre l'isoletta vulcanica di Brusnik.
  • Osjak - si trova nella baia di Vela Luka (isola Korcula) ed è chiamata isola dell'amore. Coperta da fitta pineta ha spiaggette di ciottoli intime e appartate...
  • le isole Elafiti - Kolocep, Lopud, Sipan vicino a Dubrovnik;
  • Palagruza - con il bellissimo faro, la più meridionale delle isole della Croazia;
  • Zirje - fa parte dell'arcipelago di Sibenik, ed è l'isola più grande, la cui popolazione è dedita ad agricoltura e pesca. Dista 22 km dalla città di Sibenik...
  • Zut - o isola gialla è la ventottesima isola per grandezza tra le isole della Croazia, nell'arcipelago delle Kornati, ma non fa parte del Parco Nazionale. Zut si trova tra le isole Pasman e Kornat e ha un'estensione costiera incredibile, con baie e insenature tra cui anche la baia che ospita la Marina ACI.

Trovi interessanti queste informazioni? Condividile con i tuoi amici!

Dove andare? Come scegliere? Qui sappiamo darti le indicazioni giuste

CONTATTACI